22 Gennaio 2011

PRIMAVERA. SIENA-ROMA 1-2. Montini e Dieme stendono i bianconeri

SIENA – ROMA 1 – 2

“Un’altra grande vittoria, siamo contentissimi”; è un Alberto De Rossi raggiante quello che esordisce ai microfoni di Romanews. “Abbiamo disputato un’ottima gara, fino al loro gol siamo stati davvero bravi, poi sull’1-2 il Siena ha iniziato a crederci e noi abbiamo sofferto un po’ ma alla fine abbiamo centrato questo risultato importantissimo”. Questa Roma non si ferma più: De Rossi ripropone l’undici iniziale di mercoledì in Coppa Italia, con una sola modifica, Mattia Montini, finalmente disponibile, al posto di Leonardi. E il bomber si ripresenta subito con una rete pesantissima che porta i giallorossi in vantaggio. In avvio di ripresa arriva il raddoppio del sempre più incisivo Dieme e la partita, con i giallorossi in controllo, sembra chiusa. Al 62′ però i senesi, rinforzati dal francese Genevier, in ripresa dopo il grave infortunio, trovano il gol che riapre la gara con Vettraino che risolve un prolungato batti e ribatti in area di rigore dopo un calcio d’angolo. Mezz’ora di sofferenza per i capitolini che serrano i ranghi e portano a casa tre punti pesantissimi senza che Pigliacelli venga costretto a particolari interventi.

SIENA (4-2-3-1): Marcone; Pacini, Checchi, Mazzuoli, Serone; Genevier, Butini (83′ Clementi); Stella, Candiano, Vettraino; Cartone (54′ Rosseti). A disp.: Bormida, Mucci, Cannoni, Vazzana, Guidotti. All.: Mignani.
ROMA (4-2-3-1): Pigliacelli; Sabelli, Antei, Mladen, Frascatore; Viviani, Florenzi; Dieme (79′ Falasca), Ciciretti (64′ Politano), Caprari; Montini. A disp.: Proietti Gaffi, Carboni, Orchi, Amendola, Leonardi. All.: De Rossi.
ARBITRO: Viti di Campobasso.
ASSISTENTI: Perrone di Modena; Gotti di Bologna.
MARCATORI: 31′ Montini, 46′ Dieme (R), 62′ Vettraino (S).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.