Preziosi al veleno: ´I procuratori **vogliono aumentare i loro ricavi´

26/03/2009 - 0:00

 
Dario Canovi, agente di Thiago Motta, ieri ha svelato a Romanews.eu  la passione del giocatore per la Roma. Oggi, il presidente del Genoa Enrico Preziosi, ha risposto entrando duro nei confronti dei procuratori: “Fanno così solo perché vogliono aumentare il valore del giocatore per aumentarne i loro ricavi”.  All’ingresso in Lega Calcio il numero uno del Genoa è tornato sull’argomento, parlando ai microfoni di Sky Sport: “Pensare che la Roma è una nostra concorrente per la Champions e un nostro giocatore dica certe cose tramite un procuratpre non è carino. Motta con noi sta benissimo, lo abbiamo curato e resterà a lungo. Io credo solo a quello che è scritto nero su bianco. Purtroppo è passata l’abitudine che i contratti siano a tutela di una sola parte, quella del giocatpre e dei procuratori. Un giocatore, se non è handicappato, quando firma un contratto deve essere tenuto a rispettarlo”.

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*