Foto Tedeschi

ROMA PELLEGRINI CALCIOMERCATO – La Roma è al lavoro per la prossima stagione e deve risolvere anche alcuni rinnovi di contratto nel minor tempo possibile per sistemare tutte le situazioni critiche come quella di Pellegrini.

La volontà di Tiago Pinto è di rendere il numero 7 come uno dei testimonial giallorossi

Il rinnovo di Pellegrini è al centro dell’attenzione nella capitale cosi come quelli di Totti e De Rossi anni fa. Come riportato dal Corriere dello Sport, anche il numero 7 potrebbe essere identificato come simbolo della tradizione del club giallorosso che è fortemente legato al territorio. Questa dovrebbe essere una settimana fondamentale per definire il futuro del calciatore. Presto è previsto un incontro tra l’entourage del calciatore e Tiago Pinto per la trattativa per un rinnovo di contratto che scade il 30 giugno 2022. Pellegrini al momento guadagna 2 milioni e vuole un ingaggio da top player. La società giallorossa vuole renderlo uno dei principali testimonial della squadra come già dimostrato nello shooting fotografico per la presentazione della nuova maglia. La volontà del calciatore è quella di trovare un accordo con la Roma.

Leggi anche:
Il Fenerbache ci prova per Dzeko

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

24 Commenti

  1. Giocatore ridicolo. Vuole la Roma solo perchè sa perfettamente che fuori dalla Roma non se lo prenderebbe nessuno di più alta fascia e che gli garantisca lo stipendio che chiede….dopo un anno pessimo.
    P.S. Neancxhe i calci d’angolo e di opunizione sa tirare. Sensibilità al piede zero.
    GIOCATORE SOPRAVVALUTATO CHE STA IN QUESTA ROMA SOLO PERCHE ROMANO E ROMANISTA E NON SARA MAI IL NOSTRO CAPITANO.

  2. Avviso ai P-boys massacratori seriali del capitano: avete tempo fino al 30 giugno per “sfogarvi”. Dopo è finita definitivamente l’era Pallotta, si apre un mondo nuovo e speriamo di non sentire più “tifosi” che fanno i conti della serva ma ragazzi che incitano e pensano alla prossima partita. -9

    • Guarda io sono quello che tu chiami P-Boy ( anche se secondo me sei tu che sei un F.I.) e a me piace Pellegrini, anche perchè il mio giudizio da semplice tifoso ammetto essere quello di un incompetente, ma gioca in nazionale , il cui mister non mi sembra un cretino.
      Poi come si dice a Roma con il c**o degli altri siamo tutti….

  3. Per me, basta il fatto che un romano e romanista (?) aveva fatto inserire una clausola per liberarsi, fa capire quanto attaccamento ha alla maglia… ZERO!
    Rinnovategli il contratto e cedetelo al miglior offerente, qualche pollo può darsi che ce casca, vista la pubblicità mediatica (inspiegabile) di cui gode sto ragazzo sopravvalutatissimo.

  4. Era forse passato un giorno senza articoli sul contratto di Pellegrini, meno male che è uscito. Mi stavo preoccupando. Purtroppo dovremo abituarci all’idea di sacrificare questo fuoriclasse quando si presenteranno quelli del Barcellona o Real Madrid con un centinaio di milioni cash. Ciao Pellegrini, mi mancheranno tutte le notizie sul tuo rinnovo contrattuale.

  5. Il numero 7 ci ha portato al 7imo posto e vuole 7 milioni (lordi) e fra 7 mesi può firmare con altro club, lui i suoi obiettivi li ha centrati…..
    Ps:la nazionale senza lui non gira…. non facciamo l’errore di perderlo…. ha ha ha

      • No la colpa è nostra che ci lamentiamo per le “inevitabili” (per le nostre casse e appeal) cessioni di fenomeni come Salah e alisonn ma non ci lamentiamo mai abbastanza quando la nostra squadra acquista modesti calciatori e se li tiene strapagandoli quasi più dei fenomeni partiti solo perché romani…..
        Non è certo per colpa di dzeko e Miki che arrivi settimo….. gli altri tutti uguali sono ma qualcuno il nostro numero 7 lo vuole mettere nella categoria top player e francamente non ci sto…… Con quel tipo di giocatori arrivi settimo indipendentemente dal cognome. E dargli 4 milioni è un insulto al calcio e una pietra tombale sui tuoi bilanci per i futuri 5 anni….

  6. Faccio una domanda sarcastica. Ma nella Roma di Fonseca, lo avete mai visto giocare nel ruolo dove si esprime meglio come al Sassuolo (trequartista)? Ha comunque concluso la stagione attuale con 47 presenze ed 11 reti fra coppe e campionato. Per un centrocampista che ha giocato la maggior parte delle partite come interno DX di centrocampo non credo siano pochi. Quindi evitiamo disturbi mentali o amenità varie perché strano ma vero, segna più di tanti celebrati centrocampisti. Ah poi altra cosa alquanto strana, è titolare in Nazionale. Studiare prima di scrivere. Attivare il cervello prima di sparare boiate. Per una volta quasi quasi ha ragione elconde.

    • Ha giocato trequartista tutto il campionato al fianco di Miki.
      Giocavamo con 2 trequartisti dietro Dzeko.
      Guarda le partite prima di parlare.
      Miki capocannoniere e Veretout vice capocannoniere,che gioca a recuperare palloni ti bastano come dati?
      In nazionale vanno tutti gli italiani ormai visto che per arrivare a 26 giocatori bisogna naturalizzare gli stranieri.
      Lui non è titolare tra l’altro, lindisponibilita di Zaniolo e alcuni infortuni gli hanno permesso di giocare qualche partita in più del previsto. In questa nazionale al completo fa la muffa in panchina.
      Stranamente i problemi di contratto li abbiamo sempre con i romani che chissà come mai battono cassa di continuo.
      Poi massacriamo Jesus che secondo noi doveva andare in squadre che gli offrivano meno per farci un favore ma che in 5 anni non hanno mai chiesto un centesimo di quanto “noi” abbiamo deciso di dargli al momento dell’acquisto…..
      Notizie di Manolas?? Dove è andato a fare la differenza?
      Bertolacci? Romagnoli? Come mai i greci li cacciamo se battono cassa?
      Ma i top club perché non si fanno avanti per questi top player (pagando)? Ovvio che gratis magari una sistemazione la trovi…

  7. Ottimo, @stefano 1. Dimentichi Riccardi (in prestito al Pescara, molta tribuna, rare panchine, pochissimi minuti, a 800000 l’anno, e il grande coat Luca Pellegrini (sarà un caso ?). E poi : titolare in Nazionale ? A ‘sto punto credo proprio di no. E ancora : testimonial de che, con quale appeal, quale influenza su compagni e tifoseria. Paragonarlo a De Rossi ? Basta un primo pian o e tre parole pronunciate, oltre alla tigna proverbiale della famosa “vena”, a dimostrare l’impossibile paragone. Di Totti manco un’unghia. Famoso in tutto il mondo e celebrato da tutti i fuoriclasse degli ultimi 20 anni. E Pinto lo vorrebbe far passare per un simbolo della romanità ? Basta questo per pretendere contratti fuori scala ? Mercenario, giocatore inutile e fastidioso, mal sopportato da tifosi e compagni.

  8. Sta’pippa vuole 5 mil. Vendiamolo a du spicci o ce lo teniamo e l’ anno prossimo se lo levamo Dar caxxo…Nun lo vojo più vede 5 milioni a na pippa…ma de che te fai?

  9. Incredibile come si possa non ammettere che e un giocatore sopravvalutato e soprattutto con poco rendimento in campo , dopo una stagione come questa non si dovrebbe parlare proprio di aumenti , se spinazzola prende 3,5 pellegrini massimo 1 milione, speriamo venga ceduto, ottima pedina di scambio

    • Se è un’ottima pedina di scambio, non può essere sto mostro descritto. Per logica se uno è un sopravvalutato, non rende in campo, in sintesi è una pippa, non può essere un’ OTTIMA pedina di scambio!!

  10. “Il capitano ( ? ) vuole la Roma”. O vuole “li sordi” ? Se ne annasse il prima possibile, con tanti auguri a chi lo dovrà sopportere.

    • Ma che screanzato, come è possibile chiedere soldi, quando il resto dei compagni prende solo il rimborso spese, è veramente disdicevole!!!!!!

  11. Hai nominato ed esaltato due romani e romanisti che sono stati massacrati per anni dai tifosi e cacciati dalla società in modo ignobile, per cui stiamo nello stesso “stile”.

Comments are closed.