In Tribuna Tevere si impara a usare il defibrillatore: l’iniziativa nel prepartita di Roma-Inter

Marco Guerriero
09/02/2024 - 10:22

La Roma ha organizzato un corso BLSD gratuito durante il prepartita contro l'Inter all'Olimpico: ecco il comunicato

In Tribuna Tevere si impara a usare il defibrillatore: l’iniziativa nel prepartita di Roma-Inter

ROMA INTER COMUNICATO – Domani all’Olimpico è in programma il big match tra Roma e Inter, valido per la ventiquattresima giornata di campionato: calcio d’inizio fissato per le 18. Come annunciato sul proprio sito, il club giallorosso ha organizzato per l’occasione un corso BLSD gratuito durante il prepartita allo stadio. Di seguito il comunicato ufficiale.

Roma-Inter, all’Olimpico un corso BLSD per i tifosi: il comunicato del club giallorosso

L’AS Roma organizza per sabato 10 febbraio allo Stadio Olimpico un corso BLSD (Basic Life Support-early Defibrillation) gratuito dedicato alla prevenzione e alla tutela della salute dei tifosi che assisteranno alla partita in Tribuna Tevere.

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con la Protezione Civile Arvalia, che è parte degli stakeholder del Club che collaborano costantemente alle attività di supporto alla comunità e ai tifosi.


Il programma

Il corso, che ha l’obiettivo di trasmettere ad un numero sempre più alto di persone quelle nozioni di base per intervenire prontamente in caso di soffocamento o di emergenza di carattere cardio respiratorio, si svolgerà dalle ore 16 alle 17.45 sul piazzale all’interno della Tribuna Tevere e si articolerà secondo questo programma:

  • la manovra di Heimlich: principi fondamentali
  • dimostrazione della manovra su un neonato 0/12 mesi
  • dimostrazione della manovra su un bambino fino ai 12-13 anni di età
  • dimostrazione delle manovre di rianimazione cardiopolmonare su un adulto
  • dimostrazione di utilizzo del defibrillatore

L’attività terminerà con le raccomandazioni su come tagliare opportunamente gli alimenti per i bambini, quali sono i giocattoli da eliminare e come effettuare la chiamata al 112 in caso di necessità.

SEGUI ROMANEWS.EU ANCHE SU X!

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*