8 Ottobre 2009

Poulsen-Roma, Ranieri ci pensa

 
Tuttosport – Gli incroci in difesa tra Juventus e Roma potrebbero estendersi, però a senso unico, anche al centrocampo, nel senso che il club giallorosso potrebbe essere interessato al bianconero Christian Poulsen. Il danese piace infatti all’allenatore Claudio Ranieri, che lo aveva voluto proprio a Torino nel 2008, quando era alla guida del club bianconera. E che adesso sarebbe felice di riabbracciarlo anche nella capitale: al di là del gradimento del tecnico, Poulsen sarebbe una pedina importante a metà campo perché darebbe quantità al gioco.
OSTACOLI – L’operazione ha però una serie di controindicazioni, a cominciare dallo spogliatoio romanista. Come sarebbe infatti preso il suo arrivo da Francesco Totti dopo il famoso sputo all’Europeo 2004 che gli costò tre giornate di squalifica? Sarebbe un problema non di poco conto far digerire al capitano la convivenza. Poi subentrerebbero anche questioni di tipo economico: la Roma avrebbe i soldi per acquistare il centrocampista che alla Juventus è costato quasi dieci milioni? Sicuramente il club bianconero dovrebbe fare un prezzo da saldo per riuscire a venderlo e il giocatore accettare un ribasso dell’ingaggio perché la società giallorossa non gli darebbe i 3 milioni di euro annui che percepisce attualmente alla Juventus.
EMERGENZA – Qualche ostacolo potrebbe sorgere però anche in casa bianconera: in questo momento di emergenza infortuni a centrocampo, Poulsen gioca spesso da titolare e per lasciarlo andar via a gennaio Ciro Ferrara dovrebbe avere la certezza di poter nuovamente contare su Momo Sissoko e Claudio Marchisio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.