romanews-roma-rui-patricio-wolverhampton

PORTIERE ROMA – C’è un derby di procuratori intorno alla Roma. L’arrivo in giallorosso di José Mourinho ha rivitalizzato il mercato della società giallorossa, a cui nelle ultime settimane sono stati avvicinati moltissimi calciatori che prima dell’annuncio dello “Special One” erano considerati fuori portata.

Leggi anche:
Roma, Mourinho e la passione per Sabitzer: la chiave è Kluivert

Derby per la porta

Invece, senza arrivare agli eccessi di campioni inavvicinabili come Ronaldo o Hazard, c’è un nuovo interesse verso la Roma e verso Tiago Pinto, che in questi giorni sta incontrando gli agenti di alcuni componenti della rosa attuale, ma che hanno nel loro “portafoglio clienti” dei possibili rinforzi. Come scrive il Corriere della Sera, in porta, ad esempio, la competizione è tra due big: da una parte Mino Raiola, che qualche giorno fa è stato a Trigoria per parlare del futuro di Mkhitaryan (entro la fine del mese è attesa una risposta da parte dell’armeno) e con l’occasione ha proposto di nuovo il suo assistito Areola; dall’altra Jorge Mendes sta lavorando per portare in giallorosso Rui Patricio. Il francese Areola ha disputato una bella annata al Fulham, è valutato 12 milioni e mezzo, ma può essere presto con la formula del prestito con diritto di riscatto.

1 commento

  1. Tutta la vita Rui Patricio! Come secondo ok Fuzato da inserire gradualmente. L’aureola se la mettesse in testa il buon Raiola. Ti pareva che anche quest’anno non provava a mollarci il suo citofono.

Comments are closed.