7 Agosto 2022

Pellegrini si presenta con la squadra: “Insieme verso nuove vittorie”. Ovazioni per Dybala e Zaniolo

Foto Tedeschi

Si accendono le luci all’Olimpico. Oggi gli uomini di José Mourinho si sono presentati davanti al loro pubblico giallorosso. Ogni giocatore, al momento dell’ingresso in campo, ha potuto scegliere la propria canzone d’entrata. Tutti presenti, ad eccezione di Carles Pérez. Persino Darboe presente, seppure con le stampelle (rottura del legamento crociato). Grandi applausi per tutti, e in alcuni casi, l’ovazione del pubblico ha sovrastato addirittura la musica stessa.

I dettagli

É il caso, ad esempio, di Nicolò Zaniolo. Il numero 22 giallorosso è stato travolto dai cori dei tifosi, che reagiscono così alle voci di mercato. Ed è stata gradita anche la scelta musicale, visto che ha fatto da sottofondo alla vittoria della Roma in Conference

Spinazzola — Molto applaudito anche Leo Spinazzola, che si contenderà un posto con Nicola Zalewski, anche lui acclamato dalla folla. Entrambi hanno salutato e ringraziato affettuosamente.

Dybala — Ma la scena non è stata rubata solo dal mattatore della finale di Tirana. A ricevere il calore dell’Olimpico ci sono stati anche Dybala e Wijnaldum. L’argentino, dopo essersi presentato davanti al Colosseo Quadrato accompagnato da 10.000 tifosi, si è ripetuto questa volta nella casa dei romanisti.

Wijnaldum — Per quanto riguarda il centrocampista olandese, l’entusiasmo è esploso. L’ultimo acquisto, per ora, della campagna estiva della Roma ha già conquistato i cuori dei tifosi ed è entrato in campo tra gli applausi e il coro del pubblico.

Abraham — Grande entusiasmo per Tammy Abraham, bomber giallorosso molto amato dai tifosi. Anche lui non è estraneo a manifestazioni d’affetto verso una maglia che sente sua, e per la quale ha sempre detto di voler dare il massimo.

Pellegrini e Mourinho — Non poteva mancare anche l’ovazione del capitano Lorenzo Pellegrini, che per l’occasione è entrato in campo con il mister José Mourinho. Il numero ha poi preso la parola: “Grazie per essere qui oggi per la presentazione della squadra. Ripartendo con lo stesso entusiasmo dello scorso anno verso altre vittorie. Un grande applauso a tutti e Forza Roma!”.

Dopo la presentazione degli uomini dello Special One, c’è stato spazio anche per lo Shakhtar Donetsk. I calciatori ucraini sono entrati in campo tra gli applausi dei tifosi per poi fare le foto con i giallorosso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.