30 Novembre 2021

Pellegrini saluta il miglior anno della sua carriera: nel 2021 con la Roma 17 gol e 9 assist

romanews-roma-empoli-lorenzo-pellegrini

INFORTUNIO PELLEGRINI – Tegola in casa giallorossa: le parole di Mourinho sono state confermate dall’esito degli esami. Per Lorenzo Pellegrini si tratta di una lesione muscolare al quadricipite della coscia destra, rimediata al quarto d’ora dello scorso match contro il Torino. Ieri ha svolto l’ecografia a Trigoria e se la diagnosi sarà confermata dalla prossima risonanza magnetica rientrerà per la partita contro il Milan del 6 gennaio 2022. Mourinho dovrà fare a meno del capitano giallorosso nei big match contro Inter ed Atalanta e anche con Bologna, Spezia, Sampdoria e Cska Sofia in Conference League. Si chiude dunque quello che è stato, a livello personale, il miglior anno della sua carriera, se non fosse per quel maledetto infortunio che l’ha costretto a saltare la vittoriosa spedizione azzurra agli Europei. Per il capitano giallorosso, nel 2021, 50 presenze, 17 gol e 9 assist tra campionato, competizioni europee e Coppa Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

8 commenti

  1. lupus ha detto:

    Lassa fà a Dio!

  2. elconde ha detto:

    A tutti i pallottini: ve saluta Pellegrini! Grande capitano, a presto in campo!

  3. Papa Max ha detto:

    e con compagni adeguati ed una Roma finalmente completa in ogni reparto, potra’ continuare a giocare bene, a segnare e a fare assist e potra’ fare ancora meglio .. DAJE ROMA! DAJE MOURINHO!

  4. Carlo2 ha detto:

    quasi stucchevole la campagna elettorale…veramente un continuo , ci sono piu articoli su Pellegrini che sulla roma…

  5. Itti54 ha detto:

    ‘Na vorta, nei campi di provincia o di periferia, ogni squadra del quartiere, rione o sobborgo c’aveva il suo titolare fisso. Poi se scopriva che era il figlio del presidente, o il proprietario del campo. La prima maglia, dopo il portiere, era sempre la sua, e guai a criticarlo o discuterlo. Solo elconde si può esprimere dicendo : grande capitano. Ma de che ? Pompato e sostenuto fino alla noia. Si curasse bene e soprattutto con calma, che quando starà bene c’è un bel cuscino su una comoda panchina che lo aspetta. A meno che, in sua assenza, la squadra crolli . . .

    • papa max ha detto:

      sei ingiusto o prevenuto o ti sta antipatico Pellegrini o ne mastichi poco di pallone .. Pellegrini corre, suda, lotta, si impegna, si danna .. non sara’ un campione .. ma l’impegno e l’attaccamento alla maglia glieli devi riconoscere ..

  6. Itti54 ha detto:

    Corre, lotta, s’impegna, si danna . . . ma anche : anche non la passa al momento giusto, sta spesso per terra, e non mi dire che non è per niente presuntuoso ed egoista. Peccato poi che abbia la stampa contro . . . Vabbè, potrai ribattere, guadagna due spicci, cosa vuoi di più . . . Non si tratta di essere prevenuti, la similitudine “cor fijo der Presidente” vuole essere una battuta. E se tra 4-5-6 settimane, abile per il rientro, metti ma non sarà che avessimo trovato la quadra, magari con la firma di Zan e Mkhy, due giocatorini qualsiasi, e che quindi il vostro capitano faticasse a riprendersi la titolarità ? Tutti zitti ? Credo di masticare qlc di pallone, scusa comunque se mi auguro il massimo nelle prossime partite. Riguardo l’antipatia, ognuno è libero di scegliersi amici, soci e compari. Solo genitori e fratelli, purtroppo, non si scelgono. Se mi vuoi convincere della simpatia di Pellegrini, prova a dimostrarmelo. Le premesse (atteggiamento, fisicità, faccia) non sono le migliori. Daje !