romanews-roma-pellegrini-romatorino
Foto Getty

PELLEGRINI ROMA INSTAGRAM – Lorenzo Pellegrini decide di esprimersi sul tanto dibattuto tema della ripresa del campionato. Il giocatore della Roma pubblica una story su Instagram in cui incita a far ripartire la Serie A, non solo perché le condizioni di sicurezza dei centri sportivi lo consentono. Un’altra ragione, aggiunge il 7 giallorosso, è per non aggravare la crisi economica e per non danneggiare ulteriormente le migliaia di persone che lavorano nel mondo del calcio e le loro famiglie. Questo il testo sulla foto: “Il nostro desiderio è tornare in campo. Ci sono le condizioni per allenarsi in sicurezza all’interno dei centri sportivi e ci auguriamo di farlo prima possibile. Non possiamo che augurarci che il campionato, in condizioni di sicurezza, riparta: non solo per ragioni sportive ma anche per evitare conseguenze economiche disastrose per le migliaia di persone che lavorano nel mondo del calcio e per le loro famiglie.”

Pellegrini a Sky Sport

Pellegrini ha parlato della questione anche ai microfoni di Sky Sport: “Riprendere la Serie A e gli allenamenti sarebbe anche un modo per stare vicini ai nostri tifosi. Visto il momento difficile, in cui devono restare a casa, potrebbero anche passare il tempo diversamente. Poi il calcio è la nostra passione e il nostro lavoro, quindi ci piacerebbe riprendere il prima possibile. L’Assocalciatori sta rappresentando alla perfezione la nostra volontà. Serve un piccolo mattoncino alla volta per tornare a giocare in sicurezza, vale per il calcio come anche per tutti i lavori. Per ripartire serve anche il nostro sport, ma bisogna iniziare pian piano. A cominciare dal chiedere che ci facciano entrare nei nostri centri sportivi per allenarci”.

4 Commenti

  1. È prevista la cassa integrazione come per il resto delle aziende anche per loro…quindi Pellegrini stai buono li che almeno ci risparmiamo per un po la tua mediocrità

  2. Hai detto bene Lorè: in condizioni di sicurezza! Siccome non ci sono, e comunque noi tifosi non possiamo sedere sugli spalti, è giusto e sacrosanto dire BASTA e fermare definitivamente qursta stagione. Speriamo che i “buffi” e i “rossi di bilancio” di questa stratosferica fallimentare gestione Americana ci lasci presto perchè sennò venderanno un pezzo da 90 come te. P.V.

  3. Proprio un pezzo da novanta sisi. A te basta che so romani e romanisti e stai tranquillo. Non c’è l’hai co Pallotta perché non ha ambizioni e si vende il mondo ma perché ha mandato via Totti(giocatore più forte nella storia della Roma ma come persona si è dimostrato quello che è Egocentrico)e De Rossi e speriamo che mandano via anche Florenzi e quest’altro sopravvalutato di Pellegrini

Comments are closed.