Foto Tedeschi

ROMA PELLEGRINI RINNOVO – Il pensiero di José Mourinho su Lorenzo Pellegrini è ormai molto chiaro, e il portoghese l’ha riassunto in due frasi: “Se ne avessi tre, giocherebbero tutti e tre”. E non è difficile da credere, perchè lo ‘Special One’ difficilmente sceglie di fare a meno del suo capitano.

Leggi anche:
Roma-CSKA Sofia, le probabili formazioni: spazio al turnover, davanti c’è Shomurodov

Ritmi serrati per il rinnovo

Il numero 7 è infatti uno dei pilastri di questa Roma targata Mou. Motivo per cui il tecnico portoghese spinge per il rinnovo di contratto, e la trattativa va avanti a ritmi serrati. Martedì pomeriggio è andato in scena un incontro, e ieri pomeriggio l’entourage del giocatore e Tiago Pinto si sono riviste a pranzo, ma non a Trigoria. Come sottolinea Il Tempo, la volontà di entrambi è chiara, si vuole continuare insieme, e per questo si tratta senza sosta. Intanto, è probabile che il classe ’96 scenda in campo questa sera contro il CSKA Sofia in Conference League, nonostante l’allenatore lusitano opti per un po’ di turnover. In avanti Pellegrini dovrebbe essere accompagnato da Pérez, El Shaarawy (confermato) e Shomurodov.

6 Commenti

  1. Ma cosa vuole questo che non riesco a capire?Ma lo sa che ce ne sono a centinaia di giocatori come lui e soprattutto molto più forti di lui che guadagnano molto.meno?

    • Se non capisci è un tuo problema, perchè non dici anche che ci sono pipponi che guadagnano di più’, come al solito i concetti sono sempre la metà che fa comodo. Certo dopo la ultime prestazioni, non sapete più come rompergli i “contorni”.

  2. Mou non puo’ rinunciare a Pellegrini in campo .. e questo la dice lunga sulla qualita’ e quantita’ dei nostri centrocampisti .. avessimo anche Zacharia o Xhaka (o entrambi …) sarei molto piu’ tranquillo ..

Comments are closed.