Foto Tedeschi

PEDRO LAZIO ROMA – La legge dell’ex colpisce ancora la Roma. Pedro segna il gol del 2-0 della Lazio nel derby capitolino. Lo spagnolo a maggio aveva trafitto proprio i biancocelesti. Insomma, nella stracittadina il giocatore ha colpito entrambe le porte. Ed è il terzo nella storia a riuscire in questa curiosa impresa. Prima di lui Arne Selmonsson e Aleksandar Kolarov. L’ex Barça è andato via questa stagione, nel mercato estivo, dopo essersi reso conto che con il nuovo tecnico José Mourinho non avrebbe trovato spazio.