19 Agosto 2021

Pedro ad un passo dalla Lazio: primo scambio dopo 40 anni

Foto Tedeschi

MERCATO ROMA PEDRO – Prosegue il lavoro sul mercato del gm Tiago Pinto. La Roma deve provare a liberare i tanti esuberi presenti nella rosa, uno di questi è sicuramente Pedro che è in procinto di raggiungere Maurizio Sarri alla Lazio.

Un affare per entrambi i club

La Roma e la Lazio tornano a fare uno scambio di mercato a quarant’anni di distanza. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, Pedro è stato messo fuori rosa da Mourinho e si è accordato con la squadra di Maurizio Sarri. Il club giallorosso lo lascerà andare senza indennizzo mentre quella biancoceleste gli ha offerto lo stesso compenso che ha ricevuto la scorsa stagione. Un grande risparmio per la società che risparmia 8 milioni lordi per le prossime due stagioni. La Lazio, dal canto suo, si assicura un calciatore conosciuto dal proprio allenatore e se lo assicura a costo 0. Erano quaranta anni che le due società non facevano affari tra loro. L’ultimo passaggio risale al 1981 quando Perrone cambiò casacca per passare dai biancocelesti ai giallorossi. In generale sono pochissimi i trasferimenti tra le due società, come quello negli anni ’50 quando Selmosson lasciò la Lazio per approdare alla Roma. Adesso invece tocca a Pedro. Il tecnico Maurizio Sarri spera di poterlo schierare già sabato con l’Empoli alla prima di campionato.

Leggi anche:
Pedro ad un passo dalla Lazio: è una richiesta di Sarri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

30 commenti

  1. lupus ha detto:

    Continuano i regali. Prima Dzeko,poi Pedro, ora Villar.

    • Alex69 ha detto:

      Ma quali regali? Ma ha letto quanti soldi risparmiati con ingaggi assurdi? 2 giocatori sul viale del tramonto , anzi gia in pensione…. Ma pensiamo a fare i tifosi e a tifare la maglia….che roba

  2. ASR ha detto:

    Dzeko all’Inter, Florenzi al Milan e Pedro ai laziesi, annullati ingaggi assurdi che peraltro neanche rispecchiano il reale valore dei giocatori in questione, e contemporaneamente indebolisci delle avversarie dirette. Gran lavoro Pinto

  3. CAP ha detto:

    Io penso in tutta Europa solo la Roma REGALA i giocatori alle dirette avversarie:
    Dzeko per 2 spicci all’Inter;
    Florenzi per 2 spicci al Milan;
    Pedro addirittura GRATIS a Lotito!
    Senza parole.

    • Mirko ha detto:

      Presidenza inutile e incapace, allenatore a ridosso della pensione, giocatori giovani e con poca esperienza.
      A malapena quest’anno ci salviamo…

      • Andrea69 ha detto:

        A quaglius multinick su per cortesia ringrazia Fredkyn che vi ha regalato Pedro e non rompere i maroni.Ti voglio sentire tra un paio di mesi sfigatello

      • Alex69 ha detto:

        Grande il lanziese Mirko…bravo,continua così…

    • Mauro ha detto:

      Liberarsi di ingaggi assurdi è un guadagno. O preferisci tenerti 3 zavorre e non prendere un centrocampista?

  4. netzer ha detto:

    il più rappresentativo fu il grande ciccio Cordova, ma lui lo fece per fare uno sgarbo ad anzalone , non certo per convenienza o soldi.

  5. alberto ha detto:

    e per finire rinforziamo anche la lazie, bravi bravi, abbiamo dato giocatori in tutta europa dove hanno vinto l’impossibile e qui non si è mai vinto nulla, ammazza che dirigenza aoooo

  6. Nuwanda ha detto:

    Io glie lo darei volentieri, l’unica cosa che mi premurerei di fare è inserire una clausola che dice che nelle sfide contro la Roma nei prossimi 2 anni non potrà essere schierato.

  7. giovannib ha detto:

    D’altronde che potevi fare di diverso? Se Mou non lo vuole in rosa (scelta discutibile per me ma se Mou dice così, vangelo è così) nessuno si è fatto avanti per acquistarlo, almeno ti liberi di un ingaggio pesante da poter eventualmente riutilizzare, non credo si potesse fare di meglio, se hai la scelta tra due mali scegli il male minore, questione di logica

  8. NICOLA ha detto:

    Ma perché sempre a costo zero??

    • ASR ha detto:

      Perché anche la Roma lo ha preso a costo zero, non fa parte del progetto tecnico del nuovo allenatore, ha un ingaggio esagerato per il giocatore che è, e per finire non c’era esattamente la fila per assicurarselo. Abbastanza semplice da capire

  9. Dan ha detto:

    SE CON PEDRO RISCHIANO DE VINCE LO SCUDETTO … E’ MEJO CHE L’AVIATORE TIRCHIO E DUE PORTOGHESI SE LA DANNO A GAMBE LEVATE DA ROMA …

    DIRIGENZA DE INCAPACI COME LA PRECEDENTE … CHE REGALA CARTELLINI COME SE PIOVESSE E RINFORZA LE DIRETTE CONCORRENTI …

    CO’ STA SQUADRA PIENA DE TOPPE CON CENTROCAMPO E DIFESA INESISTENTI … QUEST’ANNO FINIMO N’ARTRA VOLTA SOTTO …

  10. Riccardo ha detto:

    Hai visto mai potessero seguirlo pure Fazio, Nzonzi, Olsen, Pastore?

  11. Domi ha detto:

    i COMMENTI RIDICOLI DEI TIFOSI CHE NON VANNO OLTRE IL GRA PER FORTUNA CHE SPARIRANNO

    • Jacodado ha detto:

      Esatto! Se Mou lo ha messo fuori rosa, forse qualcosa vorrà dire. Oppure adesso siamo convinti di capirne più di un allenatore che ha vinto tutto quello che poteva vincere?

  12. Papa Max ha detto:

    la civilta’ e’ un obiettivo difficile da raggiungere .. pero’ ci stiamo provando e questo mi piace ..

  13. johnatan72 ha detto:

    Sarebbe ora che la Roma e la Lazio facessero più affari per rimettere a posto i conti come hanno sempre fatto Milan ed Inter. Le milanesi facevano scambi e creavano plusvalenze fittizie. Noi invece abbiamo sempre fatto come i Capponi di Renzi .

  14. Fabio ha detto:

    Se devo aver paura di Pedro alla lanzie allora è meglio che nemmeno ci iscriviamo al campionato!!! Pinto sta facendo un gran lavoro, riducendo il monte ingaggi mostruosi di gente non portata da lui risparmiando e sperando di portare a casa un centrocamoista di esperienza internazionale per completare una grande rosa con un allenatore con le palle! Andate a scrivere le cavolate da un’altre parte! Ora rinforziamo il Milan con florenzi che da terzino si faceva smarcare pure da Bogdani??? O la lanzie con Pedro, venuto a fare il turista? Ci tenevamo Dzeko testa bassa 36enne a 7.5mln????
    Daje Roma!!!!

  15. Mauro ha detto:

    io spero che troviamo pure chi si prende gratis: ErZonzo, ErPastore e ErFazio

  16. carlo ha detto:

    Se devo aver paura di Pedro alla lanzie allora è meglio che nemmeno ci iscriviamo al campionato!!! Pinto sta facendo un gran lavoro, riducendo il monte ingaggi mostruosi di gente non portata da lui risparmiando e sperando di portare a casa un centrocamoista di esperienza internazionale per completare una grande rosa con un allenatore con le palle! Andate a scrivere le cavolate da un’altre parte! Ora rinforziamo il Milan con florenzi che da terzino si faceva smarcare pure da Bogdani??? O la lanzie con Pedro, venuto a fare il turista? Ci tenevamo Dzeko testa bassa 36enne a 7.5mln????
    Daje Roma!!!!