romanews-roma-pau-lopez-ciro-immobile-lazio
Foto Getty

ROMA GENT PAU LOPEZ – Uno dei pochi a salvarsi anche ieri sera, e nelle ultime uscite non è la prima volta che accade. Pau Lopez ha salvato il risultato in diverse occasioni contro il Gent e se la Roma ha terminato il match con la porta inviolata (uno dei pochi fattori positivi in vista della gara di ritorno) il merito è soprattutto suo.

Passaggi all’indietro e idee confuse

Se però da una parte, fatta eccezione per l’errore nel derby, il portiere spagnolo risulta spesso decisivo tra i pali, lo stesso non si può dire nella costruzione del gioco. Come riporta Il Messaggero, Pau Lopez era arrivato in estate dal Betis con l’etichetta di ‘portiere bravo coi piedi’ ma nelle ultime uscite non ha convinto sotto questo punto di vista. La squadra spesso si affida a lui che non rinuncia mai a costruire, il problema però è la qualità di quest’inizio di azione. Nel palleggio insicuro di Lopez e nei suoi rinvii sballati probabilmente c’è tutta l’insicurezza della Roma in questo periodo. Una squadra impaurita e confusa che non riesce a trovare la soluzione per invertire la rotta. E la fotografia perfetta del momento è proprio questo rifugiarsi in passaggi all’indietro che mettono in difficoltà il numero uno spagnolo, anche lui non più così sicuro come qualche settimana fa.

3 Commenti

  1. Pau Lopez e pessimo con i piedi dalla prima partita fino adesso… non e cambiato niente, non e una novita… davanti la tv resti perplesso ed incredulo che un portiere sbaglia tutti i passaggi che non sono ad un difensore..l’ho gia scritto da inizio campionato che non ne azzecca una neanche per caso…
    Pau Lopez e la sua non-qualita con i piedi e non-costruzione non incidono con questo periodo…. non e cambiato nulla… pero almeno adesso forse ce la possibilita, (speriamo) che in allenamento si comincia a curare sto fatto.. (c’era un partita dove ha rinviato quasi tutto con le mani ed era cosi rilassante, forse sarebbe questo la soluzione…)
    I portieri (Alisson, Szesny) hanno spesso ribadito che a Roma ci sono tanti bravi preparatori – visto il problema di Pau Lopez per piu di 20 partite non ci credo piu
    ciao a tutti e forza Roma

  2. Nella Roma non si muove nessuno, letteralmente vanno al rallentatore rispetto a qualsiasi avversario, i grandissimi centrocampisti e trequartisti che schieriamo si nascondono e non vogliono palla, gli attaccanti e gli esterni difensivi fanno tre passi e poi scaricano il pallone a caso, però l’attenzione va su Pau Lopez presunto responsabile della pessima gestione palla della squadra in uscita…

Comments are closed.