7 Febbraio 2018

Pastorello: “Ecco perché l’affare Dzeko-Chelsea è saltato”

DZEKO CHELSEA PASTORELLO – Dzeko? Ha dato l’impressione più volte di non volere veramente il Chelsea. Visti i soldi che c’erano in ballo, non era un dettaglio”, commenta così, l’intermediario di mercato Federico Pastorello, la trattativa che stava per portare il bosniaco a Londra. In un’intervista a Tuttosport, l’agente parla anche del passaggio di Emerson alla corte di Conte: “Emerson Palmieri al Chelsea. Non lo dico solo perché sono stato parte in causa. Vedrete: sarà una bella sorpresa per i Blues”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

6 commenti

  1. lallolallo ha detto:

    Ma che ve inventate….il passsaggio al Chelsea non c’e’ stato perche’ se so resi conto che non vale i soldi offerti….e soprattutto perche’ Conte e’ che lo voleva….ma sta per essere cacciato(se so accorti che pure Conte e’ un bluff…)

  2. fabrizio_2 ha detto:

    Ah lallo tu si che la sai lunga.

  3. asr1927 ha detto:

    infatti lallo sicuro lavorerà per barcellona o real madrid…tutti geni tutti sapientoni, ma alla fine siete solo dei cog…

  4. Claudio ha detto:

    Mai na gioia !!!!

  5. Cristiano ha detto:

    mo ce vonno fa crede che Dzeko ha rifiutato il Chelsea perchè non era tanto sicuro e, siccome je davano tanti soldi, ha declinato….l’avrebbe fatto per rispetto del Chelsea insomma….Ah Pastorè, ma va a pasce le pecore va!
    C’avemo n’altro Bruno Ceres, che non schioda per “riprendersi” la Roma…so’ tutti gentleman…

  6. ren22 ha detto:

    certo conte è un bluff, dettaglio è che gli ha fatto vincere la premier lo scorso anno