LA MOVIOLA a cura di Romanews.Eu – Al 24′ la Roma passa in vantaggio col gol di Manolas. Alcuni giocatori del Carpi chiedono il fuorigioco del difensore greco, che però è tenuto in posizione regolare da ben quattro calciatori biancorossi. Un minuto dopo giusto cartellino giallo per Cofie che atterra Dzeko in maniera scomposta al limite dell’area di rigore. Regolare alla mezz’ora anche il gol di Gervinho, che parte da dietro la linea difensiva del Carpi al momento del tiro di Maicon. Anche Salah è in posizione regolare quando al 50′ mette la palla in rete dopo il tiro di Totti. Calcio di rigore per il Carpi al 75′ per fallo di Maicon su Di Gaudio. Il contatto tra i due è molto lieve ma soprattutto il brasiliano non fa nulla per intervenire, mentre il centrocampista del Carpi va giù appena sente il contatto col romanista. Rigore da non assegnare. Partita semplice da gestire per Irrati per via del netto dominio giallorosso fin dall’inizio della sfida che non rende la partita particolarmente accesa. Sbaglia solo in occasione del rigore concesso al Carpi a risultato ormai ampiamente acquisito.

Riccardo Ugolini

1 commento

  1. Che strano… terzo episodio sfavorevole in tre partite. I primi due ci sono costati punti pesanti, oggi era ininfluente. La cosa che colpisce è sempre che nessun giornalista dice niente in merito come sempre…

Comments are closed.