9 Agosto 2016

Parla il capo dell’Osservatorio: “Olimpico, io non mi sento schedata”

NOTIZIE AS ROMA – Riconoscimento biometrico dei volti all’Olimpico a partire dalla prossima stagione. Il nuovo capo dell’Osservatorio del Viminale, Daniele Stradiotto, come riporta repubblica.it, rivela: “Io non mi sento affatto schedata! Questo sistema è stato deciso per le persone perbene che non possono che esserne rassicurate, vista anche la minaccia terroristica. Le nuove misure decise all’Olimpico, se servirà, saranno estese in altri stadi italiani”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.