15 Aprile 2022

PAGELLE Roma-Bodo/Glimt | Abraham, gol con vista semifinale. Zaniolo, travolgente e spettacolare

PAGELLE ROMA BODO – La Roma rimane l’unica squadra a rappresentare il calcio italiano in Europa. La squadra di Jose’ Mourinho travolge i norvegesi del Bodo/Glimt all’Olimpico, vendicando il 6-0 della fase a gironi e la sconfitta dell’andata. Protagonista assoluto del 4-0 finale un immenso Zaniolo, autore di una tripletta fantastica. Abraham apre le marcature dopo 5′.

GLI HIGHLIGHTS DI ROMA-BODO

Le pagelle di Roma-Bodo

Rui Patricio SV. Una serata sul divano a godersi il poker dei compagni.

Smalling 7,5. Deve solo tenere ordine in casa propria, e lo fa con lucidità, fermezza, mestiere ed eleganza.

Mancini 7. Dietro controlla e quando può si affaccia in avanti. Ci mette la solita foga che gli rimediare il giallo.

Ibanez 7. Attento e diligente quando è chiamato in causa, accende i 62mila dell’Olimpico quando stoppa la falcata in velocità di Koomson.

Karsdorp 7. Macina chilometri, sfruttando le praterie concesse dalla difesa norvegese. Prova a incidere anche con un paio di assist.

Cristante 7,5. C’è gloria anche per lui nella serata perfetta dell’Olimpico. Patisce per niente le velleità avversarie a centrocampo, e allora disoccupato davanti alla difesa, si dedica ad offendere. Ricama l’assist geniale per l’accorrente Zaniolo che può insaccare il poker giallorosso.

Mkhitaryan 7. Solito faro in mezzo al campo, gli manca solo la precisione davanti alla porta per partecipare alla giostra del gol. (Dall’85 Veretout: SV)

Pellegrini 7,5. Numeri e concretezza. Dopo il gol sfiorato e salvato da un miracolo di Haikin, confeziona un perfetto passaggio filtrante che diventa l’assist per il secondo gol di Zaniolo (Dal 76′ Oliveira SV.)

Zalewski 7,5. Cosa fa sul gol del raddoppio! Una percussione travolgente, velocissima in contropiede e serve con un passaggio filtrante preciso Zaniolo che raccoglie e infila in porta. Prova giocate con una fiducia disarmante, non ha paura di sbagliare da veterano appena 20enne. (Dall’85’ Maitland Niles: SV)

Zaniolo 9. Titolare quasi a sorpresa, domina la partita. Dopo 20 minuti supersonici in cui mette in area il cross tagliato per il gol di Abraham, salta l’uomo, dà profondità e costruisce occasioni, finalizza una grandissima azione corale, vincendo l’uno contro uno col portiere e piazzandola con freddezza in rete. Si dà alla pazza gioia e condanna Haikin ad altre 2 umiliazioni, una tripletta (la prima con la Roma) che sa di liberazione dopo 81 giorni di ‘castità’! (Dal 60′ Afena-Gyan: 6. difficile stasera far meglio di chi sostituisce , poi si mangia anche il quinto gol.)

Abraham 7,5. Ha il grande merito di sbloccarla subito e indirizzare la gara in disces. Rimette in parità la sfida alla prima occasione davanti alla porta con un gol di rapina da bomber vero. Va vicinissmo al gol altre tre volte, ma dopo 24 centri stagionali gli si perdona tutto. (Dall’85’ Perez: SV)

Mourinho 8. C’è solo la Roma in campo, tutti gli undici avvolgono il Bodo con una ferocia sontuosa. Azzecca tutte le scelte e saluta la sua prima semifinale di Conference League e la terza semifinale europea della Roma negli ultimi 5 anni.

SEGUICI ANCHE SU TELEGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

13 commenti

  1. guidone ha detto:

    Che partita, che giocatori, che pubblico, che stadio, che allenatore, che Presidenti!! quando ce vo’ ce vo’, stasera sono un tifoso contentissimo.

  2. Mikele ha detto:

    Gran partita e grande Roma. Mi permetto solo di suggerire qualche chance in più x Shomurodov che è veloce ma anche ben più coriaceo della libellula Felix oltre che più esperto.

  3. Mezzanotte ha detto:

    Attendo con ansia i commenti di elconde, Vincent Vega, Yellow e Criptico. Sono in trepidante attesa… Ma ovviamente non avranno il coraggio. Sempre Forza Roma!

  4. Romans ha detto:

    gli impiegatucci di Pallotta dove sono? Vacanze di Pasqua anticipate?

    • Il vecchio sarchiapone e la giovine donzella ha detto:

      E chi sarebbero ci ? Qua ci sono solo tifosi della Roma e qualche quaglia infiltrata.

  5. Cris ha detto:

    Adesso andiamo a prendercela questa coppa.

  6. Alberto ha detto:

    Sarà difficile per i perenni scontenti trovare qualcosa da dire oggi. A me più delle giocate dei singoli, alcune favolose, mi è piaciuto lo spirito di squadra.

  7. Sava ha detto:

    Avanti così…forza Roma

  8. Fra ha detto:

    Sento ancora commenti di gente che dice stagione deludente ,non c’ è gioco Mourinho bollito ,zaniolo che ci facciamo Ecco dico a tutti questi spiaze tanto! E ricorderei a coloro che in campionato ci hanno solato 7 punti! E ma si semo scarsi vero ma intanto vedete come hanno vinto gli scudetti i strisciati con plusvalenze e falso in bilancio Ecco io vado fiero de esse pulito . Forza magica Roma

  9. primo ha detto:

    Cosi si deve giocare ogni partita.Certo sempre non si può vincere,consapevoli di avere dato tutto x questi magici colori.Un inchino ai nostri tifosi non hanno smesso mai di spingere la squadra,uno SPETTACOLO.Amiamola sempre.