21 Novembre 2016

Osvaldo: “Ora mi dedico alla musica. L’ambiente del calcio non mi capiva”

NOTIZIE AS ROMA – “Negli ultimi due anni mi sono reso conto che l’ambiente calcio non mi capiva e io ci stavo male”. Queste le parole di Pablo Daniel Osvaldo riportate a Mediagol.it. L’ex attaccante della Roma aggiunge: Ultimamente non stava andando bene. Non ho alcun problema a parlare di calcio, perché mi ha dato tutto nella vita, è la mia passione. I tifosi mi vogliono ancora vedere in campo ma adesso nella mia mente c’è altro. Al Boca ho ricevuto tanto affetto, ma lì non si ammettono distrazioni ed errori perché l’obiettivo è vincere e dunque le pressioni sono tante.  Adesso sono felice perché ho realizzato un mio sogno. Ho intenzione di dedicarmi alla musica perché mi sono reso conto che il palco mi da più emozioni di un campo di calcio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.