Osti: ´Veniamo a Roma per vincere´

09/05/2008 - 0:00

 
Carlo Osti, drettore sportivo dell’Atalanta, è intervenuto ai microfoni di Teleradiostereo: “Proveremo a vincere contro la Roma, stimolati da un ambiente importante come quello dell’Olimpico, sapendo comunque che troveremo una squadra di primissimo livello. A me piace parlare di calcio, per questo non ho alcuna intenzione di commentare la vicenda legata a Padoin di domenica scorsa, a noi importava vincere e ci siamo riusciti. Quest’anno abbiamo ottenuto ottimi risultati che proveremo a ripetere la prossima stagione. Anche se preferiamo non fare voli pindarici. Langella molto probabilmente se ne andrà. Non so se al Napoli o all’Udinese, ma la sua ottima stagione gli permette, visto che ha il contratto prossimo alla scadenza, di scegliere la soluzione a lui più gradita. Riguardo Doni, lui è una nostra bandiera, non abbiamo intenzione di venderlo, anche se capisco che possa piacere visto l’ennesimo torneo ad altissimo livello. Ha trentacinque anni ma gioca sempre come un ragazzino. Finora la Roma non ci ha mai chiesto Floccari, ma non mi meraviglierei se lo facesse, considerando la bontà del nostro attaccante. Coppola per formula in cui è arrivato, ossia in prestito, tornerà al Milan, ma non escludo che possa tornare, visto che la stagione positiva che ha fatto”.

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*