13 Luglio 2022

Opa, il delisting è vicino: raggiunta quota 93,9%

Domani potrebbe essere centrato l'obiettivo

Foto Tedeschi

romanews-roma-dan-ryan-friedkin-scaled

Continua il percorso dei proprietari giallorossi per portare la Roma fuori dalla Borsa. Il Messaggero scrive che ieri il capitale detenuto dai Friedkin è arrivato al 93,9% e da quanto si apprende, l’obiettivo sarà centrato domani. L’addio alla Borsa viene considerato uno step obbligatorio per far volare la Roma agevolando certe operazioni economico-finanziarie. Se l’operazione andrà in porto il club di Trigoria potrà risparmiare circa 7 milioni di euro all’anno da investire in processi e risorse più utili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.