OLSEN ROMA BUNKEFLO FF – La Roma ha da poco acquistato Robin Olsen dal Copenaghen per 8,5 milioni più 3,5 di bonus, rimpiazzando così Alisson. A beneficiare della buona riuscita della trattativa, però, non sono soltanto le due squadre coinvolte. Come riferisce l’agenzia britannica Reuters, il Bunkeflo FF ha incassato 60.000 euro come contributo di solidarietà stabilito dalla Fifa (conto del numero di anni durante i quali il calciatore è stato tesserato per la società nelle stagioni comprese tra il 12° e il 13° anno di età, che equivale al 5% del prezzo pattuito dalle due società per il trasferimento secondo delle aliquote stabilite). Il numero 1 giallorosso, infatti, ha militato nella squadra di Malmo dell’ottava divisione svedese dal 2007 al 2010“Una grande somma del genere potrebbe, naturalmente, contribuire in termini di sicurezza e flessibilità”, dichiara il patron del Bunkeflo FF, Calle Wadenhammar, che aggiunge: “Mi piacerebbe vederlo utilizzato in un modo che avvantaggi tutta la zona, rendendo il calcio e le attività possibili per i bambini che sono lì”. Entusiasta anche il portiere svedese, che al quotidiano Aftonbladet ha detto:  “So quanto significhino per loro i soldi e per tutti i bambini che giocano lì, questo mi rende felice”.