ROMA RUI PATRICIO – L’avventura giallorossa di Rui Patricio comincia oggi, con il primo allenamento a Trigoria. Doveva unirsi alla Roma in Portogallo, nel corso della prevista fase di ritiro che i giallorossi vivranno dal 26 luglio al 6 agosto nella patria di Mourinho, ma ha ritenuto opportuno anticipare, tagliando una buona parte delle vacanze post-campionati europei.

L’investimento per il portoghese può essere ripagato proprio da Pau Lopez

Da lui Mourinho si attende sicurezza, costanza e carisma, tutto quello che è mancato ad Olsen e Pau Lopez, predecessori del portoghese. Pau Lopez che ieri ha salutato Roma per andare al Marsiglia. Il club spera che lo spagnolo trascorra in Ligue 1 una stagione positiva. In questo modo scatteranno le condizioni (in base al numero di presenze) che, come fa sapere Il Corriere dello Sport, determineranno a fine stagione il riscatto definitivo per 12 milioni di euro. Una somma che, nel caso, servirebbe proprio a pagare l’acquisto di Rui Patricio, visto che l’accordo con il Wolverhampton prevede che il saldo degli 11,5 milioni pattuiti avvenga appunto tra un anno.

Leggi anche:
PAU LOPEZ SALUTA LA ROMA: “ORA CAPISCO PERCHE’ QUESTO CLUB E’ COSI’ SPECIALE”

2 Commenti

  1. A multinick pensa al portiere che avete voi alla formellese.Soprattutto al cacio mercato di lotirchio.La ricreazione è finita, ritorna in classe.

Comments are closed.