29 Agosto 2022

Occhio al fischietto. Roma-Monza a Piccinini, con lui mai un pareggio

Foto Tedeschi

Domani alle 20.45 all’Olimpico andrà in scena la 4a giornata di Serie A tra Roma e Monza, con gli spalti esauriti. A coadiuvare il fischietto di Forlì gli assistenti Rossi e Tegoni, il IV Uomo Dionisi, al Var Mazzoleni e all’Avar Meli. Vediamo i precedenti con le due squadre.

I precedenti con la Roma

Piccinini e la Roma si sono incontrati solamente 4 volte in Serie A. Con il fischietto di Forlì i giallorossi non hanno mai ottenuto un pareggio, e visto il bilancio possono sorridere: 4 vittorie, 0 pareggi, 1 sconfitta. L’unico ko è arrivato contro il Parma (2-1) nel 20/21, mentre il successo più recente risale alla stessa stagione, il 3-1 a Verona. Dal punto di vista disciplinare, 11 cartellini gialli rimediati e due rigori assegnati.

I precedenti con il Monza

Un precedente in più tra Piccinini e il Monza, tra Serie B, Coppa Italia e Serie C. Il bilancio è abbastanza neutro per la squadra di Stroppa: 2 vittorie, 1 pareggio, 2 sconfitte. L’ultimo successo è datato 21/22, nel 2-1 contro il Cittadella. Mentre il ko più recente risale all’anno prima in Coppa Italia nel 2-0 contro la SPAL. Unico pari con il Pisa. Dal punto di vista disciplinare, 17 gialli, 1 rosso e un rigore assegnato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 commento

  1. manu72 ha detto:

    rivoglio le designazioni senza griglie o altro. io penso anche, che scelgono in base alla cabala che ha avuto la Roma, d’altronde le statistiche sono li a dimostrare che vengono studiate .. le pensano tutte alla lega!