6 Novembre 2022

Occhio al fischietto, Roma-Lazio a Orsato. I giallorossi mai vincenti nei derby precedenti

Daniele Orsato è l'arbitro del derby tra Roma e Lazio. Già 5 le stracittadine dirette dal fischietto veneto, due vittorie e due pari per i biancocelesti

Foto Tedeschi

Stasera la Roma tornerà a giocare in Serie A e lo farà all’Olimpico nel derby contro la Lazio di Maurizio Sarri alle18 L’arbitro del match è Daniele Orsato della sezione di Schio. Il fischietto veneto sarà coadiuvato da Meli e Peretti, IV Uomo Colombo. Al VAR Mazzoleni, l’Avar è Paganessi. Questi i precedenti con le due formazioni, questa sarà la sua sesta stracittadina romana.

I precedenti con i giallorossi

Sono ben 36 i match della Roma diretti da Daniele Orsato. Bilancio molto omogeneo per i giallorossi che hanno vinto 13 partite, 12 i pareggi e ben 11 le sconfitte. L’ultimo match però vinto risale al 1 novembre del 2020 all’Olimpico contro la Fiorentina per 2-0. Nella scorsa stagione grandi polemiche con Josè Mourinho dopo la sconfitta per 1-0 allo Stadium contro la Juventus per un rigore assegnato alla Roma senza dare il vantaggio che avrebbe permesso ad Abraham di trovare il pareggio. Questa è anche l’ultimo incrocio tra lo Special One e Orsato. Molto peggio la situazione per quel che riguarda le sfide dirette dal fischietto veneto contro la Lazio. Sono 5 le stracittadine romane con un bilancio completamente a favore dei biancocelesti che ne hanno vinte 3 e pareggiate due. L’ultima partita diretta tra le due formazioni risale al 15 gennaio con la vittoria per l’allora squadra di Simone Inzaghi per 3-0.

Gli incontri tra Orsato e la Lazio

Daniele Orsato ha diretto la Lazio in carriera in ben 45 occasioni. I biancocelesti hanno vinto ben 19 sfide, 15 pareggi e 11 sconfitte. Ben 5 successi nelle ultime sei partite con il fischietto veneto, tre all’Olimpico e tre in trasferta. In questa Serie A sarà il secondo incrocio tra gli uomini di Sarri e Orsato, il primo ha visto i biancocelesti battere per 4-0 la Cremonese il 18 settembre 2022. Sono ben 11 gli incontri consecutivi che non c’è il segno X nelle partite giocate dalla Lazio ed arbitrate dal fischietto di Schio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

10 commenti

  1. mark69 ha detto:

    ECCO A VOI SERVITO IL FENOMENOOOOOOO

  2. Sartana ha detto:

    Orsato con la Roma sempre contro , è una sentenza ….

  3. Ottone Erminio ha detto:

    Messaggio chiarissimo: il pareggio è l’unico obiettivo raggiungibile.

  4. Geppo ha detto:

    Prepariamoci.

    Non contano tanto i precedenti in sé quanto la qualità e la buonafede dell’arbitro di turno, e purtroppo con Orsato siamo messi male su entrambi i fronti.

    Basti pensare al gol di Abraham con la juve, che non diede perché aveva fischiato rigore. E basti pensare che in altri casi di fronte a un errore del genere l’arbitro di turno si era scusato in ginocchio quasi alle lacrime con la squadra vittima, mentre nel nostro caso si permise pure di prendere per il cvlo un nostro giocatore nel tunnel, millantando regole inesistenti.

  5. romamor ha detto:

    che lo giochiamo a fa sto derby?
    con quest’arbitro non andiamo da nessuna parte.

  6. Gianni ha detto:

    È ovvio il riferimento ai magheggi sotterranei del furbo senatore. Per una partita del genere mandano proprio il peggiore. Vedrete che accadra qualcosa di brutto a sfavore della Roma quando meno te lo aspetti. Sul var lasciamo perdere!

  7. Tutto Roma ha detto:

    Rocchi ha raccolto subito i piagnistei di Sarri e ha pensato bene di mandare Rocchi. Strano che non sia stato scelto per arbitrare la Juve, evidentemente, in questo momento Lotito ha maggior peso di Agnelli. Concentriamoci sulla gara di domani, perché Domenica con tutti gli straordinari che la Roma può fare dobbiamo sperare che Orsato, almeno, ci dia il pareggio. Sarri, ancora una volta accontentato, questo giusto per rispondere a chi, anche lunedì ha avuto il coraggio di dire che l’espulsione è stato un regalo. Se i falli che subisce Zaniolo li farebbero a un laziese, come minimo Sarri dice che gli arbitri l’ hanno minacciato e quindi vuole la scorta.

  8. Fab ha detto:

    hanno subito accontentato i piagnistei di sarri mandando questa sciagura di incapace individuo, d’altronde uno che si inventa regole personalizzate e che da il cinque a un giocatore appena ammonito e’ segno che non ci stà proprio con la testa c’e’ solo da sperare che non faccia il solito fenomeno nel derby e che faccia meno danni possibile ma la vedo dura, Speriamo che la Roma sia piu forte di Tutto SEMPRE E SOLO FORZA ROMA

  9. Sava ha detto:

    Al posto di Milinchiovic schierano Orsato…forza Roma