NZONZI AL RAYYAN – Stavolta dovrebbe essere fatta davvero: nelle prossime ore Steven Nzonzi diventerà ufficialmente un giocatore dell’Al Rayyan, in Qatar. La trattativa, secondo quanto riporta beInSport si è sbloccata in serata, con il centrocampista francese, che in estate si è allenato a parte insieme agli esuberi ma che non era riuscito a trovare una sistemazione durante la finestra estiva, firmerà domani un biennale da 3 milioni più bonus. I giallorossi invece di milioni ne risparmieranno cinque lordi.

Leggi anche:
Conference League, poker dello Zorya in campionato in vista della Roma

10 Commenti

  1. A fare i giri di campo….tanto se gli dai la buona uscita va via e quindi non lo utilizzi, per cui comunque lo paghi non lo usi e gli fai fare i giri di campo…defaticante per chi non ha giocato, fino a giugno.
    Vuoi mettere…pagarlo 10 e va via o pagarlo 15 e gira per il campo….caccia pure le zanzare a primavera.
    Cosi tutti quelli a venire sanno cosa li aspetta….

  2. la soluzione e’ semplice. Lo si lascia a Trigoria e lo si fa allenare con tutte le garanzie che gli spettano. Fino a Giugno. Il campo dove si allena lo rendono a porte aperte. Ci sara’ un tifo molto “caloroso” per il francese.

  3. Lui fa il gioco suo, chiunque firmi un contratto vuole che sia rispettato.
    Io ce l’ho più con Monchi per questa marchetta da 30 milioni di euro con il suo Siviglia !!!
    … conflitto di interessi ????

Comments are closed.