NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un unico articolo: buona lettura!

TOTTI – L’ex capitano ed attuale dirigente giallorosso ha rilasciato un’intervista al Corriere dello Sport: “Di Francesco ha portato armonia. La partita contro la Juventus del 23 ci dirà di più su chi siamo. De Rossi è un punto di riferimento e Schick è fortissimo. Shakhtar? Ci è andata bene”.

SORRENTINO – E’ ancora negli occhi e nella testa di tutti la grande prestazione di Stefano Sorrentino contro la Roma. Il portiere è tornato a parlare nella giornata odierna, analizzando la parata su Schick e rivelando un brutto particolare sul post partita: “La parata su Schick? Lì è uscito il mio lato folle, l’unico modo di prendere la palla era con quella mezza rovesciata. Il calcio ai tempi dei social? Bisogna saperli usare: c’è tanto odio, penso a quei tifosi della Roma che in queste ore mi hanno minacciato di morte o augurato di tutto”.

QUI TRIGORIA – La Roma torna in campo dopo il match pareggiato domenica contro il Chievo per iniziare la preparazione in vista del match contro il Cagliari. La seduta si è basata principalmente sul lavoro atletico. Terapie per Defrel e Karsdorp, ancora alle prese con i rispettivi infortuni.

PELLEGRINI ROMA STORE – Pomeriggio con i tifosi per il centrocampista giallorosso Lorenzo Pellegrini. L’ex Sassuolo infatti, ha sostenuto una sessione di autografi e foto al Roma Store di Piazza Colonna dichiarando: “Sempre una bella emozione stare in mezzo ai nostri tifosi che ci fanno sentire il loro calore. Contentissimo di essere venuto”.

VAR – Ha fatto discutere e non poco la condotta arbitrale di Giacomelli nel match di ieri sera tra Lazio e Torino. In mattinata erano circolate voci che vedevano Claudio Lotito disposto addirittura a ritirare la squadra dal campionato. Pronta la smentita del responsabile alla comunicazione del club biancoceleste, Arturo Diaconale“Ho parlato con Lotito e il presidente mi ha detto che c’è una richiesta della tifoseria di compiere degli atti che dimostrino concretamente l’irritazione. Atti che potrebbero anche arrivare al ritiro, ma diciamo che è un’ipotesi estrema.  Confermiamo l’amarezza per una vicenda che ha dello scandaloso, perché appunto il rigore era solare”.

CASA CAGLIARI – Doppia seduta oggi per la squadra di Lopez in vista della partita contro la Roma di sabato sera. Lavoro atletico e focus tattico con un occhio all’infermeria, che in queste ore è gremita: oltre a Cragno, sono out anche CeppitelliCrostaFaragò e Melchiorri, che hanno svolto lavoro personalizzato. Solo terapie per Dessena.

SENTI CHI PARLA – Sulle principali frequenze radiofoniche romane, si analizza l’andamento dell’attacco giallorosso. Alessandro Vocalelli intervenuto ai microfoni di Centro Suono Sport, mette l’accento sull’assenza di un elemento con le caratteristiche di SalahPochezza offensiva? Manca un giocatore come Salah, è evidente: per il gioco di mister Di Francesco sarebbe stato ideale un uomo del genere, veloce e pungente”. Xavier Jacobelli a Radio Radio, pone fiducia e speranze su Schick“A Schick va dato il tempo di recuperare, dopo tutti i problemi che ha avuto. Sarà il miglior acquisto del 2018 per i giallorossi”.

Alessandro Tagliaboschi