15 Gennaio 2020

News della giornata. Politano è sbarcato a Trigoria. Fonseca: “Domani giocheremo per vincere.”

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un articolo: buona lettura!

Politano, oggi visite mediche a Villa Stuart

Dopo l’infortunio di Zaniolo, la Roma aveva bisogno di un’ala mancina che si potesse alternare con Under. Ecco allora che Petrachi ha chiuso in pochi giorni per l’acquisto di Matteo Politano dell’Inter. L’esterno classe ’93 è atterrato a Fiumicino e si è poi spostato a Villa Stuart per le visite mediche di rito. Politano arriva alla Roma all’interno di un’operazione che prevede anche il passaggio di Spinazzola all’Inter. Proprio a causa di un inconveniente tra l’ex Juve e i nerazzurri per quanto riguarda le visite mediche, però, anche il passaggio effettivo di Politano ai giallorossi slitterà a domani.

La vigilia di Parma-Roma

Domani sera alle 21.15 la Roma scenderà in campo per affrontare il Parma nella sfida valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia. La squadra è partita oggi alla volta dell’Emilia da stazione Termini. Contrariamente a quanto accade di consueto, Fonseca non interviene in conferenza stampa alla vigilia del match, ma parla ai microfoni di Rai Sport e Roma Tv. Il tecnico portoghese ha parlato dell’importanza della Coppa Italia, dell’importanza della gara di domani: “Sarà una gara importantissima per noi”. In più ha parlato delle novità di formazione, soffermandosi su Kalinic: “Si è allenato bene e sono fiducioso per la sua partita di” e menzionando anche Kluivert e Santon, i quali hanno recuperato dai rispettivi infortuni. Nella lista dei convocati manca, ovviamente, Nicolò Zaniolo ma anche Edin Dzeko, che deve scontare la squalifica. Per quanto riguarda il Parma, invece, d’Aversa recupera Inglese e Cornelius, ma Gervinho sarà out per infortunio.

Zaniolo, secondo il Prof. Mariani può rientrare in 4 mesi

Dopo l’operazione, inizia il percorso di riabilitazione per Nicolò Zaniolo. Il ragazzo ha già iniziato a lavorare e lo ha fatto con grande maturità. Tuttavia, la notizia più piacevole per il talento giallorosso arriva proprio da Villa Stuart. Il Professor Mariani infatti ha dichiarato che: “Il tempo di recupero secondo il protocollo è di quattro mesi. Poi starà alla società stabilire il resto”. Dunque, parole che sicuramente avranno confortato Zaniolo, alzando il suo morale e la sua determinazione a tornare a lavorare verso un recupero che, a questo punto, potrebbe essere più ‘vicino’ del previsto.

Friedkin, cala il prezzo d’acquisto: la chiusura dell’affare è imminente

Continua la trattativa tra James Pallotta e Dan Friedkin per la cessione della quota di maggioranza della Roma. Già nel corso della settimana prossima sono attesi passi in avanti decisivi con l’obiettivo di chiudere a fine mese. La cifra netta che il nuovo proprietario texano pagherà per rilevare la società è scesa rispetto ai circa 550 milioni netti pattuiti a fine dicembre. All’importo si aggiungono i debiti, pari a 272 milioni, e la quota di aumento di capitale che si aggira intorno ai 130 milioni sui 150 stabiliti. Intanto i dirigenti sono al lavoro per cercare di aumentare gli sponsor e nelle scorse ore c’è stato un nuovo contatto con i rappresentanti di Axa Europa. Il gruppo assicurativo, con sede anche in Italia, vuole mettere in piedi una partnership con la Roma per quanto riguarda il kit d’allenamento.

Senti chi parla…

Sulle principali frequenze radiofoniche romane tra gli argomenti di oggi c’è stato, ovviamente, il calciomercato,  in particolare l’affare Politano appena chiuso dalla Roma. A Centro Suono Sport Antonio Felici commenta così il suo arrivo: “L’arrivo di Politano non rimedia alla perdita clamorosa di Zaniolo. Senza di lui in attacco la Roma si è indebolita”. Mentre secondo Francesco Balzani: “ la Roma si è leggermente rinforzata con Politano”. In più si è naturalmente parlato della gara di domani contro il Parma, su cui Roberto Pruzzo si è espresso così a Radio Radio Mattino: “Col Parma non sarà facile, davanti ha giocatori che rompono le scatole. La Roma deve metterci la testa giusta.” Inoltre, gli speaker dell’etere romano si sono anche soffermati sulle necessità della Roma in chiave calciomercato, queste le parole di Alessandro Austini a Tele Radio Stereo: “Io penso che la Roma stia valutando l’ipotesi di prendere un terzino sinistro, è l’urgenza più stringente”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.