NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un solo articolo: buona lettura!

Le parole di Tiago Pinto

Il gm della Roma, Tiago Pinto, ha parlato in conferenza stampa al termine del calciomercato estivo. Molti i temi trattati dal dirigente giallorosso rispondendo ai cronisti presenti. Ecco alcuni estratti della sua lunga chiacchierata: “Si è parlato molto di un lavoro di squadra e questo è successo. Tutte le decisioni le abbiamo prese insieme. Sono contento perchè così secondo me si può fare il meglio della Roma. Fare più di 40 trattative in due mesi non è solo Tiago Pinto ma tutto lo staff che è qui. Per voi sono nomi dei calciatori ma oggi con il calcio così professionistico non è facile lavorare senza una squadra competente. Sono molto esigente con me stesso e il primo ad arrabbiarsi se le cose non vanno bene.” Lungo anche il suo discorso sugli esuberi che non hanno voluto lasciare Trigoria: “Per me era meglio se fossi riuscito a vendere qualcuno in più ma non abbiamo trovato solo per quelli che non sono voluti andare via. Abbiamo 10 finestre di mercato aperte e lavoreremo per questo. Mourinho ha parlato anche di questo tema. Noi abbiamo lavorato molto e portato offerte buone per tutti i calciatori. Nessuno avrebbe perso un euro. Non posso andare nella testa dei calciatori. Abbiamo mercati aperti e lavoreremo insieme allo staff e ai procuratori.”

Mancini parla di Zaniolo e Cristante

Il ct della Nazionale Italiana, Roberto Mancini, ha parlato prima del match di qualificazione alla Coppa del Mondo 2022 in Qatar. Tanti i temi trattati dal tecnico jesino che ha parlato anche del ritorno di Nicolò Zaniolo: “Per me è difficile darne un giudizio sulla sua maturazione, io lo vedo poco. Per avere una carriera lunghissima serve essere sempre un professionista serio. La speranza è che stia sempre bene perché io suo gioco è fisico.” Due parole anche su Bryan Cristante e il suo possibile ruolo con la maglia azzurra: “Lui, insieme a Sensi e Verratti può essere un vice-Jorginho.”

Le date della Serie A fino alla 19° giornata

La Lega Serie A, con un comunicato ufficiale, ha diramato gli orari per tutto il girone d’andata. Da notare che la Roma di Josè Mourinho non giocherà mai di domenica alle 15. Il derby d’andata si giocherà domenica 26 settembre alle ore 18. La prossima partita, con il Sassuolo, è programmata per il 13 settembre alle ore 20:45.

Allenamento a Trigoria senza i nazionali, Smalling ancora out

Giornata di allenamenti per la Roma di Josè Mourinho priva dei nazionali. La squadra è scesa in campo a Trigoria. Per i calciatori giornata in palestra prima di esercizi con la palla sul Campo Testaccio. Ancora out Chris Smalling, il difensore inglese è ancora alle prese con una lesione al flessore della coscia sinistra.

Senti chi parla…

Giornata di bilanci dopo la fine del calciomercato nelle emittenti radiofoniche locali. Secondo Antonio Felici, a Centro Suono Sport, il voto al mercato di Pinto è molto positivo: ” Resta una campagna positiva, da 7, però nelle ultime ore la speranza ce l’avevo. Tutti i titolari in attacco hanno il sostituto, non devi inventarti niente. A centrocampo è più complicato. Sette se lo merita pure Pinto. La perplessità che avevo su di lui era legata al ruolo di direttore sportivo. Ma se guardo i risultati che ha ottenuto mi pare che se la sia cavata.” Secondo Stefano Agresti, a Radio Radio Mattino, il mercato della Roma è migliore di quello della Lazio: “Roma più rinforzata della Lazio. Secondo me la Roma è la squadra che ha fatto di più sul mercato, ha investito più di tutte. Alcune cifre non le ho capite molto, ma lo sforzo della proprietà c’è e c’è l’idea di crescere. Secondo me la Roma è quella che si è mossa meglio di tutte”.