1 Giugno 2022

News della giornata. Mourinho non si ferma: “Continuiamo a lavorare”. Roma, nuova partnership con Fendi. Rilancio per Mkhitaryan, Isco prende quota

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un solo articolo: buona lettura!

Le parole di Mourinho

José Mourinho ha rilasciato un’intervista al quotidiano sportivo portoghese Record e ha parlato della stagione appena terminata con la Roma e della vittoria della Conference League: “Siamo consapevoli della differenza che ci separa dalle prime squadre in classifica e dobbiamo continuare solo in una maniera: lavoro, lavoro e lavoro. Solo così riusciremo a ridurre il gap. Non esiste un altro modo”.. Sulla stagione: “Per me che sono molto esigente con me stesso, è stata fantastica, perché non avevamo le capacità per fare meglio.”, e infine gli arbitri: “Devo dire che ci sono stati alcuni errori arbitrali che hanno condizionato diverse partite. Comunque la Serie A è un campionato di qualità”.

La Roma non molla Mkhitaryan

La Roma starebbe provando a rilanciare per non far partire Mkhitaryan. Al momento l’Inter avrebbe offerto un contratto biennale a 4,5 milioni all’anno, mentre i capitolini gli avrebbero offerto il rinnovo a 3,5 milioni di euro all’anno di parte fissa, più bonus ogni quindici partite disputate (per arrivare a un massimo di 4,1mln a stagione). Inclusa c’è anche una clausola che prevede il rinnovo automatico al raggiungimento del 50% delle presenze (e se la squadra si qualificherà per le competizioni europee). I nerazzurri sembrano però in vantaggio sia dal punto di vista economico, sia per il fatto che giocheranno la Champions.

Isco, l’indiscrezione dalla Spagna

Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, anche in Spagna circola il rumour che avvicina Isco alla Roma. Il giocatore dei ‘Blancos’ ha salutato il Real Madrid, e a quanto sembra avrebbe ricevuto la proposta di un triennale da parte dei capitolini, sempre alla ricerca di qualche innesto d’esperienza. Dall’Irlanda raccontano invece che i giallorossi avrebbero puntato Emakhu, giovane ala classe 2003 e di proprietà dello Shamrock Rovers

Guidi sostituirà De Rossi sulla panchina della Primavera

Poteva finire con uno scudetto in bacheca, ci è mancato davvero poco. La Roma Primavera ha dato tutto contro l’Inter, ma è finita ko senza poter regalare questo sogno ad Alberto De Rossi, che ieri ha collezionato l’ultima panchina giallorossa, e assumerà un ruolo di coordinamento all’interno del club. Sarà Federico Guidi, ex primavera Fiorentina e in questa stagione tecnico del Teramo a subentrare. QUI per saperne di più

Accordo con Fendi per due stagioni

La Roma ha annunciato di aver avviato una collaborazione con Fendi, maison del gruppo Lvmh. Il brand debutta così nel mondo del calcio: il marchio disegnerà gli outfit per i giocatori della squadra per le prossime due stagioni. “Questa partnership costituisce un nuovo step del Club verso l’eccellenza internazionale, mantenendo allo stesso tempo un senso profondo di appartenenza romana”, spiega il Ceo Berardi. E I Friedkin hanno aggiunto tramite il The Friedkin Group: “Due leggende romane”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.