15 Gennaio 2022

News della giornata. Mourinho: “Contento per il mercato”, domani l’esordio di Oliveira. Fazio verso la Salernitana

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un solo articolo: buona lettura!

Roma-Cagliari, la conferenza stampa di José Mourinho

Una lunga conferenza stampa prima del Cagliari, per tornare sul match contro la Juventus, commentare il mercato e parlare dei prossimi avversari: così José Mourinho si è avvicinato al match di domani alle 18 allo Stadio Olimpico. “Abbiamo lavorato tutta la settimana, con i problemi che abbiamo, dopo l’ultima partita persa non è solo lavorare, ma anche motivare e recuperare, rialzarsi e avere il coraggio di giocare la prossima partita che non è facile quando perdi così”, ha affermato lo ‘Special One’. Il tecnico, però, ha anche spiegato come non vada buttato tutto ciò che è stato fatto con i bianconeri: “Il risultato offusca 70 minuti. Abbiamo fatto tante cose fatte bene, non le possiamo dimenticare. Il dolore è per il risultato. Ogni volta che la squadra sbagliava abbiamo analizzato il motivo, del perchè abbiamo fatto errori individuali, non è stato solo un collasso mentale, ma anche errori individuali”. Sul mercato Mourinho ha espresso tutta la sua soddisfazione: “Sono contento perchè conosco il profilo di mercato che possiamo fare. Ringrazio lo sforzo della società e il lavoro di Pinto per migliorare la rosa. Sono una persona controllata, equilibrata, penso che abbiamo fatto un buon mercato, in funzione di quello che siamo, per questa situazione attuale. Il mercato è sempre complicato, anche per chi ha soldi da spendere. Per prendere due giocatori in prestito a gennaio, che sono già pronti a giocare, non era facile. Se pensiamo a Calafiori, Mayoral e Villar e quanto hanno giocato, cambiare i minuti di questi tre per i minuti che possono giocare loro è un miglioramento. Non mi aspetto un terzo giocatore, abbiamo fatto il possibile. Abbiamo dato a Sergio e Maitland conoscenza tattica della squadra e non solo a loro, anche a chi è qui con me da tanto e non è ancora vicino ad essere perfetto tatticamente. Oliveira? Non avrei mai immaginato di poterlo prendere, non era un nome che avevo fatto conoscendo il nostro profilo di mercato e l’importanza che aveva lui in una squadra come il Porto. Mai pensato che fosse possibile prenderlo. E quando ho avuto la possibilità da Pinto ovviamente ho detto subito di sì. Ma non perchè è un regista. E’ diverso, ha un carattere di cui abbiamo bisogno, esperienza, personalità. E’ multifunzionale, sa giocare, può arrivare, migliora la nostra rosa”.

Leggi anche:
La conferenza stampa integrale di Mourinho

Roma-Cagliari, Mou pensa al 4-3-3

Complici squalifiche e assenze varie, Mourinho deve riarrangiare di nuovo la formazione. Il tecnico portoghese potrebbe confermare la difesa a 4, ma con una novità. L’idea sarebbe quella di virare sul 4-3-3, in cui l’escluso a sorpresa sarebbe Jordan Veretout. La mediana, super propositiva, sarebbe quindi composta da Mkhitaryan, Oliveira e Pellegrini. In avanti spazio a Tammy Abraham, con Felix e Nicolò Zaniolo ai lati. Insomma, una soluzione inedita, ma Mou, come il connazionale appena arrivato a Trigoria, ama le sfide, e non si tira indietro se c’è da trovare schieramenti dell’ultimo minuto.

Il Covid colpisce il Cagliari: 5 positivi e annullata conferenza Mazzarri

Giornata complicata per il Cagliari che ha dovuto annullare la conferenza stampa di Walter Mazzarri, prevista per oggi alle 15.20. Il motivo è il numero dei contagiati al Covid-19 presenti nel gruppo squadra. I positivi del Cagliari Calcio, come fa sapere il club sardo attraverso il proprio canale ufficiale sono, Simone Aresti, Raoul Bellanova, Matteo Lovato: tutti vaccinati ma in isolamento. Oltre a questi, risulta essere positivo anche Christian Oliva con altri 5 calciatori della Primavera che comunque non sono entrati in contatto con il Gruppo Squadra e si trovano in isolamento. Domani sono in programma nuovi test. A seguire verranno comunque diramati i convocati per la gara di domani.

Calciomercato, Fazio in uscita. Il Valencia vuole Diawara

E’ ai titoli di coda l’esperienza di Federico Fazio alla Roma. Il difensore argentino, fuori dai progetti tecnici di José Mourinho, come appreso da Romanews.eu, ha raggiunto un’intesa totale con la Salernitana, che da qualche giorno ha ufficializzato Walter Sabatini.

In uscita anche Amadou Diawara. A chiedere il prestito del centrocampista guineano è stato il Valencia, alla ricerca di un sostituto per il partente Wass. Il club spagnolo proprio in questi giorni sta visionando il calciatore durante la kermesse, nelle prossime ore la trattativa potrebbe entrare nel vivo. Come scrive il quotidiano spagnolo As, però, ci sono dubbi sulla formula del trasferimento: da chiarire se si deciderà per un semplice diritto o verrà inserito un obbligo di riscatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 commento

  1. Giorgio ha detto:

    Lui dice non si aspetta un terzo giocatore sul mercato, per me bleffa