NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un solo articolo: buona lettura!

Domani inizia la campagna abbonamenti

Una giornata, quella di domani, che può far pensare ad un graduale ritorno alla normalità. Alle ore 11, la Roma aprirà la sua campagna abbonamenti per le restanti partite di questa stagione. Verrà data la priorità agli abbonati alla Serie A 2019/20. A partire dalle 12 di giovedì 14 ottobre, invece, la vendita sarà aperta a chiunque vorrà acquistare il nuovo abbonamento. La società giallorossa punta alle 20mila tessere puntando anche sull’effetto Mourinho.

Roma femminile, pari in casa del Milan per 1-1

Buon pareggio per la formazione di Alessandro Spugna in casa del Milan. La Roma femminile impatta sull’1-1 grazie alla rete di Seturnini che ha aperto le marcature. La partita è stata portata poi sul risultato di parità da Grimshaw. La squadra giallorossa ora si trova in 4a posizione a quota 10 con una partita da recuperare data il rinvio del match contro l’Inter.

Gol di Pellegrini votato il più bello di settembre

I tifosi italiani hanno votato il gol di Lorenzo Pellegrini contro il Verona come il più bello del mese di settembre. Il capitano della Roma siglò il gol del momentaneo vantaggio di tacco su assist di Rick Karsdorp. Un ulteriore riconoscimento per il numero 7 che ha anche rinnovato negli scorsi giorni il suo contratto fino al 2026. Nelle prime 7 gare di questa Serie A ha già siglato 4 gol risultando al momento il capocannoniere della squadra di Josè Mourinho.

Nations League, Italia batte Belgio e si piazza terza

Vittoria di spessore per l’Italia di Roberto Mancini contro il Belgio. La squadra azzurra, grazie alle reti di Barella e Berardi, si piazza in terza posizione nella Nations League. Un successo importante per dimenticare in fretta la sconfitta in semifinale contro la Spagna di Luis Enrique. Con questa sfida l’Italia consolida anche la sua posizione nel ranking FIFA che risulterà fondamentale anche per i gironi dei Mondiali 2022 in Qatar. In campo anche due giocatori giallorossi: 70 minuti per Lorenzo Pellegrini scelto nell’11 titolare, 20 invece per Bryan Cristante che ha sostituito l’autore della prima rete Nicolò Barella.