romanews-roma-dan-ryan-friedkin-romaempoli
Foto Tedeschi

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un solo articolo: buona lettura!

Torna Kumbulla, ancora out gli altri ‘epurati’ da Mourinho

Dopo l’esclusione in occasione di Roma-NapoliJosé Mourinho ha deciso di continuare con la linea dura nei confronti degli ‘epurati’ e dunque di non convocare Villar, Diawara, Reynolds e Borja Mayoral anche per la trasferta in casa del Cagliari in programma domani sera. Al loro posto, scrive corrieredellosport.it, partiranno con la squadra i giovani della Primavera. L’unico degli esclusi di domenica ad essere convocato, per necessità, è Marash Kumbulla. Prima assoluta invece per il giovane fantasista della Primavera Cristian Volpato, il primo della scuderia Totti a conquistare una chiamata con i grandi.

Leggi anche:
ECCO CHI E’ VOLPATO: IL PRIMO DELLA SCUDERIA TOTTI TRA I GRANDI

La vigilia di Cagliari-Roma: i giallorossi volano in Sardegna

E’ il giorno della vigilia di Cagliari-Roma, match valido per la decima giornata di Serie A in scena domani alle 20.45 alla Sardegna Arena. I giallorossi di Mourinho, come si vede dal video pubblicato dalla Roma su Twitter, sono partiti verso il capoluogo sardo. Assenti, di nuovo, Villar, Mayoral, Diawara e Reynolds, mentre c’è Marash Kumbulla, tra gli ‘epurati’ dopo la trasferta di Bodo. Diversi giovani della Primavera presenti, tra i quali spunta il giovane attaccante Volpato, primo della ‘scuderia’ di Totti a ricevere una convocazione in prima squadra.

Friedkin d’accordo con Mou: a gennaio possibili quattro acquisti

Contro il Napoli Mourinho ha fatto a meno di Borja MayoralVillarKumbullaDiawara e Reynolds, tra i titolari in campo la sera della trasferta in Norvegia. A gennaio i cinque potrebbero partire, anche se giocando poco non sarà facile trovargli una sistemazione. I Friedkin, secondo quanto racconta il Corriere dello Sport, condividono le esigenze dell’allenatore e sono convinti di voler tornare sul mercato a gennaio. Per cercare di cambiare radicalmente la rosa. Non solo il centrocampista che Mourinho aveva chiesto da quando ha firmato per la Roma e non è arrivato, ma adesso è evidente che bisogna colmare le lacune anche in altri ruoli. Allo Special One servono uno o due centrocampisti, perché quelli che ha non li ritiene all’altezza. Mourinho è costretto a far giocare sempre Karsdorp nel ruolo di terzino destro. Oggi non ha alternative. Reynolds ha bisogno di andare a giocare per fare esperienza, dopo quasi un anno non è pronto per la Roma. A gennaio prossimo può partire anche lui. Anche tra i difensori centrali c’è bisogno di qualche miglioramento. Smalling è sempre infortunato, Kumbulla non offre garanzie a Mourinho. Tiago Pinto è già al lavoro per accontentare l’allenatore.

Difficile ma non impossibile: c’è anche la Roma su Insigne

Anche la Roma sarebbe iscritta alla corsa per Lorenzo Insigne. Il capitano del Napoli è in scadenza di contratto, la firma sembra ancora lontana e le voci di mercato continuano anche sul futuro del numero 24 partenopeo. Nei mesi scorsi si è parlato di Lazio, PSG, Premier e poi anche di Inter. Secondo il giornalista di ‘Rai Sport’ Ciro Venerato, però, nella corsa potrebbe entrare anche la squadra di José Mourinho:“Occhio alla Roma per Insigne. È molto stimato e l’anno prossimo, anche tatticamente, potrebbe aver bisogno di uno come lui”, le sue parole a ‘Televomero’. “Inoltre – aggiunge Venerato – il club giallorosso può soddisfare le sue richieste economiche. Inter non in corsa, ci ha pensato prima di virare su Correa”. Le richieste di Insigne si attesterebbero intorno ai 6 milioni di euro, cifra che il Napoli ad ora non intende raggiungere.