10 Febbraio 2022

Nessuna lesione per Abraham. Ibanez rischia due settimane di stop, pronto Kumbulla

Foto Tedeschi

ROMA INFORTUNIO IBANEZ – La sconfitta contro l’Inter ha lasciato anche strascichi a livello fisico per la Roma. Alla fine del primo tempo è uscito Roger Ibanez per un problema al ginocchio mentre Tammy Abraham ha abbandonato San Siro per un infortunio al flessore sinistro.

Leggi anche:
Mourinho può chiudere una stagione a “zero tituli”

Domani giorno chiave per Spinazzola

La buona notizia è che Tammy Abraham si è fermato in tempo. Secondo Il Messaggero, il problema al flessore destro nel match di San Siro non ha provocato lesioni muscolari. Questa mattina ci saranno altri controlli per confermare l’entità del problema. Se non ci saranno ulteriori problemi, il numero 9 si aggregherà alla squadra che partirà per Reggio Emilia. Differente il discorso per Ibanez che ha riportato un trauma al ginocchio sinistro e per lui si temono almeno due settimane di stop. Domani è il giorno di Spinazzola: l’esterno attende la visita del professor Lempainen che arriverà a Trigoria per verificare le condizioni del numero 37. Ci saranno due giorni di test fisici e strumentali che daranno un responso dal quale si capiranno i reali tempi di rientro in campo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.