Nell’allenamento di questa mattina Marcello Lippi ha provato nuovamente la formazione che dovrà affrontare la Slovacchia. Il modulo sarà un 4-3-3, la linea difensiva resterà invariata rispetto alle prime due partite. A centrocampo Gattuso subentrerà ad uno spento Marchisio. In attacco troviamo però la vera sorpresa: oltre a Pepe, ad agire sulle ali, ci dovrebbe essere Quagliarella, che sta svolgendo degli ottimi allenamenti. Iaquinta, Gilardino e Pazzini, che si è preso una pallonata da Lippi, si giocano una maglia da titolare per il ruolo di punta centrale. L’attaccante biellese dalla Fiorentina sembra essere ancora una volta in vantaggio sugli altri due. Lippi lo vuole far partire da titolare sperando che ritrovi la sua vena realizzativa.

(TMW)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here