27 Dicembre 2020

Muzzi parla di Scamacca: “Ora è più completo, se c’è una big che lo vuole ci vada senza pensarci”

Foto Tedeschi

MUZZI INTERVISTA SCAMACCA – Roberto Muzzi, ex giocatore della Roma ed ex allenatore delle giovanili, ha parlato dei primi passi nel mondo del calcio di Gianluca Scamacca a gianlucadimarzio.com. Queste le sue parole sull’attaccante del Genoa, che ha giocato nella Primavera giallorossa dal 2012 al 2015: “Lo portammo da noi quando nessuno ci credeva. Aveva fisico, rabbia e voglia di arrivare. Sapeva di dover migliorare tanto dal punto di vista tecnico e tattico, ma ha sempre tenuto a mente i suoi punti deboli. Mi chiedeva di insistere sui fondamentali a fine allenamento, lavorava sui movimenti e sull’attacco alla profondità. Aveva la mentalità giusta, anche se qualche volta mi ha fatto arrabbiare. Come succede ai ragazzi, spesso dopo un gran gol si pensa di essere fenomeni. Ora si muove molto, fa giocate interessanti ed è più completo, ma non deve fermarsi. I margini per diventare ancora più bravo ci sono, ha testa e qualità per farlo. Se c’è una squadra importante che lo vuole, ci vada senza pensarci. In Liguria sta facendo bene, ma se capita il Milan, per esempio, deve osare e andarci. Anzi, potrebbe essere un vantaggio per crescere ancora di più al fianco di uno come Ibra”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *