19 Maggio 2022

Mourinho vuole due finali ma fa la conta degli infortunati: out Mkhitaryan, Smalling, Zaniolo e Karsdorp

Foto Tedeschi

ROMA MOURINHO MKHITARYAN – La Roma deve giocare due partite prima della fine della stagione. Domani alle ore 20.45 ci sarà la sfida contro il Torino per l’ultima di Serie A per poi prepararsi alla finale di Conference League di mercoledì 25 contro il Feyenoord.

Leggi anche:
Mourinho fa un po’ di pretattica

Buone notizie da Spinazzola, poche speranze per Mkhitaryan

Secondo Josè Mourinho le ultime due partite della Roma saranno due finali. Come scrive il Corriere della Sera, tutti pensano solo alla finale di Conference League contro il Feyenoord il 25 a Tirana. Lo Special One, durante il Media Day, ha fatto anche il bollettino degli infortunati che è abbastanza importante. Poche speranze per la finale per Henrik Mkhitaryan, molte di più per Nicolò Zaniolo. A sorpresa problemi anche per Chris Smalling che farà di tutto per tornare contro il Feyenoord mentre Karsdorp non dovrebbe essere a rischio. Buone le notizie per Spinazzola dopo i 45 minuti giocati contro il Venezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.