Foto Tedeschi

ATALANTA ROMA PEREZ – La Roma domani troverà sulla sua strada l’Atalanta nella penultima sfida del 2021. Buone notizie per Josè Mourinho che ritrova in rosa Zaniolo, Carles Perez e Smalling che hanno recuperato dai loro fastidi fisici.

Leggi anche:
Mourinho 15 vittorie sulla panchina della Roma: superati 27 allenatori giallorossi

L’utilizzo di Carles Perez potrebbe cambiare il modulo giallorosso

Dopo Smalling e Zaniolo, Mourinho nell’allenamento di ieri ha ritrovato Carles Perez. Secondo il Corriere della Sera, questa notizia è fondamentale perchè potrebbe permettere allo Special One di giocarsi un’alternativa tattica fondamentale per il match di domani. Gasperini è il mago del 3-5-2, modulo al quale si è convertita anche la Roma. Il tecnico portoghese ha sempre dichiarato di preferire la difesa a 4 anche se le tante assenze lo hanno costretto a cambiare modulo. L’ago della bilancia può essere proprio Carles Perez. Con lui in campo si può tornare al 4-2-3-1 con Karsdorp e Vina esterni bassi e due tra Smalling, Mancini e Ibanez al centro della difesa. Senza l’ex Barcellona, lo Special One potrebbe mettersi con la difesa a 3 a specchio rispetto ai nerazzurri e giocarsela uomo contro uomo a tutto campo. In questo caso a centrocampo ci sarebbero Veretout e Mkhitaryan come mezze ali vicino a Cristante e la coppia offensiva Abraham-Zaniolo. Per domani esaurito il settore ospiti della Gewiss Stadium.

6 Commenti

  1. Atalanta fuori portata. La società bergamasca ha saputo prendere i giocatori giusti senza svenarsi, in più ha un allenatore vero, che non fa proclami, ma sa esaltare le caratteristiche dei suoi uomini, validi ed acquistati senza abusare in annunci e denari. Sarebbe ora di imparare in umiltà da chiunque sappia far meglio per imboccare un percorso virtuoso.

    • Io sono d’accordo, ma dico anche che bisogna imparare a tenere un allenatore per sei anni… non che dopo sei mesi già è in discussione tra noi tifosi. Teniamoci stretto Mou, quando ci ricapita un allenatore così? e tifiamo per lui e per la Roma. Le polemiche ora basta, la squadra cresce se la sosteniamo tutti. Forza Roma

Comments are closed.