30 Novembre 2022

Mourinho aspetta Wijnaldum e pensa ad un modulo su misura

Foto Tedeschi

Mentre tutti gli occhi del mondo sono puntati al Mondiale in Qatar, Georgino Wijnaldum sta cercando di velocizzare il più possibile il suo rientro in campo. Mourinho stesso aspetta con ansia il suo nuovo acquisto, e starebbe pensando anche ad alcune novità tattiche.

Gli aggiornamenti

Tutti i tifosi della Roma non vedono l’ora di poter riavere Wijnaldum, visto solo per una manciata di minuti. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il calciatore starebbe velocizzando i tempi di recupero, e Mourinho lo aspetta a braccia aperte, dato che lo ritiene una pedina fondamentale del suo scacchiere tattico, tanto che starebbe studiando delle possibili novità, da sfruttare a partire dal momento in cui “Gini” sarà di nuovo in campo: probabile 3-5-2 con Matic o Cristante a fare il perno davanti alla difesa, e l’olandese e Pellegrini ad agire da mezzali.

Intanto l’ex PSG ha svolto il recupero tra Rotterdam e Trigoria, avallato ovviamente dalla società per agevolare il giocatore a metabolizzare l’infortunio dal punto di vista psicologico. Tornerà definitivamente nella Capitale 9 o 10 dicembre, e il 15 potrebbe partire per il Portogallo con la squadra, ma più che altro per fare ‘team building’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.