Foto Tedeschi

MOURINHO CONFERENCE LEAGUE – “Il campionato ha un’importanza diversa”, non l’ha nascosto José Mourinho di dare più peso alla Serie A rispetto alla Conference League. Ma il trofeo europeo resta comunque un obiettivo. Questa sera iniziano i gironi, e i giallorossi scenderanno in campo contro il CSKA Sofia.

Leggi anche:
Roma, Mourinho a Viale Tolstoj: saluto a sorpresa ai dipendenti

Obiettivo 5 trofei internazionali

Dall’Olimpico inizia formalmente il cammino della Roma in Europa, dopo i playoff con il Trabzonspor. Come riporta Il Messaggero, Mourinho avrebbe messo nel mirino il record di Trapattoni (una coppa dei campioni, tre Uefa e una Coppa delle Coppe), ovvero piazzare in bacheca cinque trofei internazionali. Tale competizione europea parte quest’anno e la Roma potrebbe essere la prima italiana a vincerla. L’imperativo per lo ‘Special One’, però, è contenere gli entusiasmi e l’ottimismo esagerato. La strada è ancora lunga, la stagione ha appena mosso i primi passi. Ma resta un dato di fatto, l’Olimpico è sempre più pieno (per quanto consentito dalle norme anti-Covid), e i tifosi sembra che si stiano accendendo sempre di più.