29 Agosto 2022

Moggi esclude la Roma dalla lotta al titolo: “Per lo scudetto Milan, Inter e Juventus”

Le parole dell'ex dirigente bianconero dopo le prime tre giornate

Ieri si è chiusa la terza giornata di Serie A che vede ben sei squadre in testa con 7 punti sui 9 disponibili. Un campionato al momento molto equilibrato e che per il momento non sembra avere padroni. Di questo ha parlato l’ex dirigente della Juventus Luciano Moggi all’agenzia Adnkronos. Queste le sue parole: “Il campionato, come è normale, dopo tre giornate non ha ancora un padrone ma penso che alla lunga saranno tre le squadre a contendersi lo scudetto: Milan, Inter e la Juve una volta recuperate le sue stelle Di Maria, Pogba e Chiesa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

3 commenti

  1. Ste Milano ha detto:

    Ma ancora questo????? Chi lo gestisce il sito? Un gobbo??

  2. STEFANO ha detto:

    La Roma non è ancora pronta per lo scudetto ma se lo dice Moggi allora una piccola speranza c’è,…visto che prevedeva Dybala al 100% all’Inter 3 giorni prima che firmasse per la Roma..

  3. Peppe ha detto:

    Moggi, solo una domanda:

    Ma Dybala, non era già all’ Inter ?