Moggi attacca Mourinho: “Se non verrà punito, tutti potranno condizionare le partite”

Giacomo Emanuele Di Giulio
05/12/2023 - 20:44

Le parole dell'ex dirigente bianconero sulle dichiarazioni di Josè Mourinho contro il Sassuolo

Moggi attacca Mourinho: “Se non verrà punito, tutti potranno condizionare le partite”

MOGGI MOURINHO ROMA – Le parole di José Mourinho nel pre e nel post di Sassuolo-Roma hanno fatto molto discutere. Dello Special One ha parlato anche l’ex ds della Juventus, Luciano Moggi. L’ex dirigente ha detto la sua su Libero nel suo editoriale: “Se Mourinho non verrà severamente punito per le sue esternazioni, tutti si sentiranno in diritto di condizionare qualsiasi partita ancor prima di scendere in campo. Nel prepartita ha avanzato riserve sulla designazione, sul Var e ha accusato Berardi di provocare ammonizioni ed espulsioni. Detto ciò sul campo la Roma ha meritato la vittoria”. 

Vedi tutti i commenti (33)

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

    Tutti i commenti

    1. La barzelletta del secolo🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

  1. Se per condizionare l’arbitro si intende farlo arbitrare bene, perché con il Sassuolo l’arbitro non ha fatto favoritismi alla Roma, come avveniva invece con la sua Juventus, allora ben vengano questi condizionamenti e chi di dovere ringrazi il Mou se questo avvenisse da domani in poi

    1. Se dobbiamo essere del tutto onesti diciamo che sostenere, prima della partita, che Mancini verrà ammonito per qualcosa con l’arbitro e poi vederlo NON ammonire per un’ostruzione chiarissima che era da giallissimo, può dare adito a legittime recriminazioni. Poi che Moggi, che pure avrebbe dovuto avere la decenza di ritirarsi in clausura (ma non da ieri, da più di 20 anni), ancora parli… è un mistero pure per me.

  2. E’ incredibile che proprio Moggi si senta nel diritto di esporre opinini sul “condizionamento arbitrale”. Lui che telefonava al designatore arbitrale prima della designazione e se poi l’arbitro non si comportava come avrebbe voluto lo chiudeva negli spogliatoi.
    Poi se un arbitro si fa condizionare nelle decisioni da una opinione di un all’allenatore prima della partita, significa che è un arbitro facilmente condizionabile e corruttibile e quindi non dovrebbe arbitrare.

  3. Sbagliato. Sino a prova contraria le critiche esortano chi ne è oggetto a far meglio se ne è esente, e se sono centrate e vere a impedire il malfatto.Le critiche sono in pratica figlie della libertà di espressione su cui si basa la nostra società democratica e non solo la nostra.Caro Luciano Moggi se delle critiche condizionano una partita è vero, ma in meglio. Difatti se Marcenaro è un buon arbitro è stato così stimolato a dimostrarlo e Berardi
    indotto a comportamenti più corretti in campo per smentire eventuali critiche ingiuste, e così è stato difatti.

  4. Io ne ho viste di facce di bronzo (per non dire altro altrimenti non mi pubblicano) ma come quella di moggi mai. Ma il giornalista che ha raccolto questa dichiarazione, non ha avuto le pa**e di dirgli ” ma parli proprio tu”?

  5. No lui no vi prego ….mi vergogno per lui è imbarazzante sentirlo poi su questioni tipo CONDIZIONAMENTO….che brutta persona !!!!

    1. Il problema è chi gli permette di parlare. Perché ancora viene intervistato? A uno che è stato radiato dal calcio dovrebbero vietare anche di esprimere opinioni sull’argomento calcio.

  6. la colpa comunque è di chi gli da ancora la parola dimenticandosi che questo soggetto è stato RADIATO dal calcio per brogli e doping.

  7. ma se chiudo l’arbitro nello spogliatoio … sto condizionando qualcosa … ma se ho corrotto il calcio … procuratori … calciatori … posso diventare giudice in Italia … la colpa e di chi gli chiede e lo pubblica

  8. Se per condizionare gli arbitri si intende che non facciano favoritismi come succedeva quando lui era alla Juventus, ben vengano questi condizionamenti perché domenica con il Sassuolo non si può dire che la Roma ne abbia avuti ma che l’arbitro ha arbitrato bene come dovrebbero fare altri suoi colleghi

Seguici in diretta su Twitch!

Leggi anche...