18 Settembre 2022

Milenkovic: “La Conference League è importante, abbiamo visto quanto è significato per Mourinho nella scorsa stagione”

Le parole del difensore serbo della Fiorentina

La Conference League è una competizione che logora. Di questo parla il difensore della Fiorentina, Nikola Milenkovic. Il serbo è stato intervistato dal portale Informer e ha parlato dell’inizio della stagione viola che sta vivendo dei momenti di difficoltà. Queste le sue parole: “Ho parlato molto con la dirigenza e la famiglia nei mesi precedenti: la decisione che ho preso si basa sulle ambizioni del club, che sono molto alte. Si capisce dall’inserimento di giocatori di qualità, dalla costruzione del centro sportivo più bello d’Europa e dal desiderio del club di dare una svolta. Anche la permanenza di Vincenzo Italiano e il suo stile di gioco sono stati molto importanti per me al momento della decisione. Obiettivi? Fare meglio della scorsa stagione, significa entrare tra le prime sei. Abbiamo anche la Conference League, che per noi è importante. Molti inizialmente hanno sottovalutato questa competizione UEFA di terzo livello, poi abbiamo visto quanto il trofeo abbia significato per José Mourinho la scorsa stagione. Si vede anche in questa stagione quanto quel successo abbia significato per i tifosi della Roma, c’era tanto entusiasmo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.