1 Febbraio 2022

Mayoral: “Ho rabbia perchè penso che avrei meritato più minuti con la Roma in questa stagione”

Foto Tedeschi

ROMA BORJA MAYORAL – Parla per la prima volta dal suo arrivo al Getafe, Borja Mayoral. L’attaccante spagnolo ha lasciato la Capitale nel calciomercato invernale dopo una stagione e mezza nella quale ha siglato 18 gol in 56 partite in tutte le competizioni. Ecco le sue parole ai microfoni di RadioMarca: “Mi è subito piaciuta l’idea di venire in questa squadra. Sono arrivato con grande entusiasmo dopo alcuni mesi in cui non ho giocato, ma anche con un po’ di rabbia perché penso che avrei meritato un minutaggio maggiore. Ho molta energia dopo la stagione fatta l’anno scorso con la maglia della Roma e penso di per dimostrare le mie qualità da attaccante. La Nazionale? E’ un obiettivo e un sogno che vorrei realizzare”.

Leggi anche:
Tiago Pinto a lavoro per giugno: Xhaka e i rinnovi sul taccuino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

4 commenti

  1. Newthor ha detto:

    Per rendimento, è stato di gran lunga il migliore tra i rincalzi che si sono succeduti alla Roma come vice Dzeko.
    Credo che abbia pesato molto sul suo impiego ridotto di quest’anno il fatto che fosse in prestito oneroso, con la pressoché certezza che la Roma non avrebbe versato i 20m€ necessari per il riscatto.
    Se fosse arrivato a Roma al posto di Kalinic credo che si sarebbe ritagliato un ruolo maggiore.
    In bocca al lupo, Borja.

  2. Marco ha detto:

    Forse non ha nemmeno tutti i torti, chissà se avesse giocato con più continuità

  3. CAP ha detto:

    Meglio 700 volte Mayoral di Shomurodov