25 Luglio 2022

MATTIOLI: “Wijnaldum non risolve i problemi della Roma”; ORSI: “Il problema secondo me è legato solo all’età”

SENTI-CHI-PARLA-3.jpg-radio

La rubrica di Romanews.eu “Senti chi parla… alle radio” è lo spazio quotidiano in cui potete leggere i commenti sul mondo Roma di speaker e opinionisti protagonisti dell’etere romano raccolti dalla nostra Redazione.

Francesco Balzani a Centro Suono Sport: “Contro il Nizza ho visto una squadra che ha già una propria fisionomia ed una grande personalità e si vede. Abbiamo viste cose interessanti come per esempio le prestazioni di Spinazzola, di Bove e di Zalewski, ma anche cose più negative. Alcuni elementi io spero che siano ceduti il prima possibile, uno di questi è Vina. Non capisco ancora oggi come la Roma possa aver investito quella cifra su di lui. La trattativa di Wjinaldum è complessa e ha molti punti da trattare, ma c’è il si del giocatore, c’è la volontà della Roma di prenderlo e c’è la necessità del Psg di venderlo.”

Ugo Trani a Centro Suono Sport: “Roma-Nizza? Ho visto delle cose interessanti come un grandissimo Pellegrini. Lo dico perché ha fatto delle giocate soprattutto per Abraham da calciatore vero. Si vede che si è allenato bene, ha un fisico che non tende a peggiorare durante le vacanze. Poi ho visto bene Zalewski e Spinazzola, molto bene anche Matic. La Roma in queste amichevoli, anche nei momenti peggiori, ha sempre dimostrato di avere più personalità come squadra. Mi è sembrata sempre in partita ogni volta che ha giocato. Wijnaldum? Sono ottimista ma prudente.”

Antonio Felici a Centro Suono Sport: ” Il quadro generale di Wijnaldum spinge il giocatore verso la Roma, ci sono tutti gli elementi necessari affinché la trattativa possa andare a buon fine. C’è la grande necessità del Psg di liberarsi di alcuni esuberi tra cui Wijnaldum stesso. Secondo me la Roma può ancora permettersi di fare un acquisto da 30/35 milioni di euro, ho questa impressione”

Alessandro Austini a Tele Radio Stereo: “L’attesa è grande, i tifosi dovranno pazientare ancora per un po’, ma vedremo presto giocare Dybala, è stato un bene non vederlo nella partita di sabato. Paulo sta dimostrando grande prudenza, questa mattina si allenerà da solo a Trigoria. Il ritiro è stato anche molto utile per capire il destino di alcuni: come Vina o Calafiori. Serve numericamente un centrale di difesa, mentre a centrocampo si sta trattando per Wijnaldum. Vedremo che cosa ne sarà di Veretotut”

Jacopo Palizzi a Tele Radio Stereo: “La Roma farà qualcosa in uscita, ma è un dato di fatto che l’obiettivo principale della società è quello di rinforzare la rosa. Wijnaldum? La mia fiducia sulla buona riuscita dell’operazione me la da il fatto che il giocatore abbia dato l’ok”

Nando Orsi Radio Radio Mattino: “Wijnaldum è un centrocampista incursore, le qualità ci sono. La Roma con Mourinho ha bisogno di giocatori già pronti, l’ex Liverpool è uno di questi. Il problema secondo me è l’età: 32 anni. L’allenatore portoghese saprà toccare le corde giuste. Se prendi anche un difensore a livello di Smalling, la Roma alza il livello”

Mattioli Radio Radio Mattino: “A Liverpool c’era un allenatore come Klopp che sapeva il fatto suo. I Friedkin giocano una parte fondamentale sull’aspetto economico del giocatore. L’olandese è un calciatore da impiegare dalla trequarti in su, lì mi sembra che la Roma sia messa bene. A mio avviso non risolve i problemi dei giallorossi”

Roberto Pruzzo a Radio Radio Mattino: “La Roma sta cercando di trovare calciatori di alto livello. Se c’è un po’ di buona volontà da entrambe le parti, allora Wijnaldum arriva. Altrimenti ne cerchi un altro. L’operazione sembra essere molto simile a quella di Dybala. Io credo che ai giallorossi in mezzo al campo serva un centrocampista come l’olandese”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5 commenti

  1. Giacomo ha detto:

    ci vorrebbe un Cataldi in effetti, che ce famo co Wijnaldum

  2. just papa max ha detto:

    Wijnaldum sa giocare a pallone e anche bene .. ancora perfino corre .. e segna pure .. non e’ il mediano che secondo me servirebbe, ma farebbe salire l’indice di bravura a centrocampo se paragonato a Oliveira e/o a Cristante o Veretout .. il mediano in casa credo che gia’ lo abbiamo, mi sembra che Bove possa crescere tra Pellegrini e Matic e Wijnaldum .. anche Volpato ne gioverebbe .. Frattesi a 35 milioni non si puo’ comprare .. secondo me siamo pronti per dare battaglia alle altre per un posto in Champions .. un buon difensore centrale in piu’ e personalmente riterrei la Roma molto piu’ forte di quella dello scorso anno ..

  3. Fra ha detto:

    Prendi il capitano dell Olanda e non del Burundi e stanno a di che non fa fare il salto di qualità ! Il caldo fa sentire i suoi effetti . E non finirà qui la campagna acquisti e se risparmi sul centrocampista arriverà un bel difensore sono convinto più un esterno barra punta

  4. giovannib ha detto:

    L’unico ad avere problemi sei tu Mattioli, non la Roma

  5. YELLOW&RED LIVES MATTER ! DAN , CACCIA LI SORDI! FACTA,NON VERBA ha detto:

    Quando arrivano i Campioni? Quelli veri pero’ , senza “svincolati” ! FACTA!!