Mattia Furlani, il primatista italiano del salto in lungo con il cuore giallorosso: “Mi manca Mourinho”

Valerio Bottini
20/02/2024 - 10:12

Mattia Furlani, il primatista italiano del salto in lungo con il cuore giallorosso: “Mi manca Mourinho”

MATTIA FURLANI ROMA – Mattia Furlani, fresco primatista italiano del salto in lungo con gli 8,34 metri saltati la scorsa settimana ad Ancona, ha rilasciato un’intervista a La Repubblica parlando, tra le altre cose, della sua fede romanista e degli europei di atletica che si svolgeranno a giugno nella Capitale. “Gli europei in casa rappresentano una pressione in più. Onorare una città del genere è bello e spero di portare questo stimolo in pedana”, le parole del classe 2005. “La mia ragazza è romana, quando usciamo ci troviamo in Piazza del Popolo e da lì ci facciamo tutta via del Corso insieme. Poi sono romanista sfegatato, orfano di Mourinho, quindi lo Stadio Olimpico l’ho già visto pieno, sarà eccezionale anche per uno sport come l’atletica che non è ancora paragonabile al calcio”.

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Seguici in diretta su Twitch!

Leggi anche...