Matthaus: “Lautaro è migliorato senza Lukaku”. Poi ricorda quel Roma-Inter

Marco Guerriero
09/02/2024 - 7:00

L'ex centrocampista nerazzurro, Lothar Matthäus, ha parlato di un Roma-Inter di qualche anno fa e la sfida tra Romelu Lukaku e Lautaro Martinez

Foto profilo Instagram Lothar Matthaus
Matthaus: “Lautaro è migliorato senza Lukaku”. Poi ricorda quel Roma-Inter

ROMA INTER MATTHAUS – In un passaggio dell’intervista concessa a La Gazzetta dello Sport, l’ex centrocampista nerazzurro, Lothar Matthäus, si è soffermato su Roma-Inter e i temi principali che riguardano la sfida dell’Olimpico, come ad esempio il confronto tra Romelu Lukaku e Lautaro Martinez. Inoltre, il campione del mondo con la Germania nel 1990 ha parlato del ‘suo’ ricordo legato a questo match. Ecco uno stralcio delle sue dichiarazioni.

Roma-Inter, il commento di Matthaus

Domani all’Olimpico proprio Lautaro incontra l’ex amico Lukaku: quanto è servito all’argentino “staccarsi” dal belga?
“Adesso gioca con un centravanti diverso, che gli permette di cercare il gol in una nuova posizione. Poi ci sarà qualcosa di psicologico, legato alla maturazione individuale: tutto il mondo lo vede più sicuro, coinvolto da capitano nelle scelte dell’allenatore, simbolo della squadra. Ora è nel momento migliore della carriera: questo è il Lautaro più forte di sempre”.

È tempo di Roma-Inter: le dice niente la sfida?
“Ora è l’occasione per consolidare il vantaggio, ai miei tempi era una grande finale Uefa. Ricordo tutto di quella edizione 1990-91, il percorso e poi la doppia partita per il trofeo con tanti tedeschi: io, Klinsmann, Brehme all’Inter, Voeller e Bertold alla Roma. Ho segnato su rigore all’andata e poi al ritorno, negli ultimi minuti, soffrimmo maledettamente”.

SEGUI ROMANEWS.EU ANCHE SU INSTAGRAM!

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*