MASSIMO MAURO: ‘Totti sa che non potrà giocare 34 partite. Paventare problemi fa male alla Roma’

20/08/2011 - 18:19

MASSIMO MAURO SU TOTTI – Massimo Mauro, ex calciatore della Juventus ed opinionista di Sky, commenta il momento della Roma e la situazione di Francesco Totti, escluso per lo spareggio di andata contro lo Slovan Bratislava. Ecco le sue dichiarazioni: Gli americani hanno fatto poco calcio storicamente: hanno fatto basket, baseball, football americano… Però hanno due grandissimi collaboratori come Baldini e Sabatini. L’ambiente non deve essere stravlto, deve essere aiutato a vincere. Totti è l’emblema principale di questo ambiente, ma ha anche una certa età e il calcio di Luis Enrique è molto dispendioso. Totti è molto intelligente e molto per bene, sa che non potrà giocare 34 partite e dovrebbe essere lui a gestire le difficoltà che potrebbe avere Luis Enrique. Iniziare a parlare di Totti adesso fa male alla Roma, fa male paventare problermi tra il giocatore più rappresentativo e l’allenatore. E’ un danno incalcolabile nella costruzione della squadra e questo allontana l’obierttivo di vincere…

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*