23 Dicembre 2018

Manolas difende compagni e Di Francesco: “Abbiamo fiducia in lui. Persi troppi punti con le piccole” (VIDEO)

MANOLAS ROMA – Tutte le dichiarazioni di Kostas Manolas in occasione di Juventus-Roma, diciassettesima giornata di Serie A.

https://youtu.be/v_zki2GiGok

MANOLAS IN MIXED ZONE

Hai messo la museruola a Ronaldo con delle chiusure strappa applausi. Purtroppo però non è arrivata una prestazione positiva a livello di classifica e risultato…
Grazie. Soprattutto volevo che questa prestazione ci desse un risultato positivo perché abbiamo provato specialmente nel secondo tempo ma non ci è riuscito, dobbiamo continuare.

Le assenze possono essere un alibi o non ci sarebbe stata comunque partita?
Non ci sono alibi. Non posso dire che non ci sarebbe stata partita, la Roma ci ha provato e nel secondo tempo siamo stati tutto il tempo nella loro metà campo, però non abbiamo sfruttato le occasioni.

C’è la fiducia dello spogliatoio verso Di Francesco?
Certo che c’è.

Che prestazione di Olsen dopo gli errori col Genoa…
Questo è il problema: quando uno fa una brutta prestazione tutti gli vanno addosso per dire che non è all’altezza. Ci sta, siamo uomini. Nel calcio si può sbagliare come si può giocare anche bene, lui ha fatto delle prestazioni ottime quest’anno e merita i complimenti.

Di Francesco ha detto di sentirsi in bilico. Tu pensi che esonerare l’allenatore sia il miglior modo per cambiare il modo di giocare?
Non rispondo su queste domande, potete chiedere al ds.

Pallotta ha detto che vuole il massimo impegno da tutti…
Posso dire che tutti si impegnano duramente tutti i giorni, i ragazzi stanno dando tutto.

MANOLAS A ROMA TV

Che prestazione è stata?
“Primo tempo in difficoltà poi secondo tempo abbiamo reagito e dominato la partita ma non abbiamo avuto occasioni”.

Dopo Plzen è venuta fuori la reazione che volevi?
“Sono contento di come ha reagito la squadra ma non sono contento del fatto che non riusciamo a creare occasioni”.

Come mai gli attaccanti hanno timore nel puntare i difensori?
“Non penso che sia timore, loro sono i migliori del mondo nel difendere. Non è facile creare occasioni contro la Juve che vince tutti gli anni perché è compatta e prende meno gol di tutti e quando c’è da vincere la partita, fa la prestazione e vince la partita”.

Ti è piaciuta la reazione a livello mentale?
“Nel secondo tempo la squadra c’è stata ma non siamo stati pericolosi e questo mi preoccupa. In 2/3 occasioni potevamo tirare da fuori e non lo abbiamo fatto, ma se giochiamo così possiamo trovare continuità nel vincere le partite”.

C’è convinzione che la Roma non sia inferiore alle squadra davanti?
“In questo momento sono davanti perché abbiamo perso troppi punti con le piccole. Con Chievo e Cagliari eri avanti di 2 gol e questi sono i 4 punti che mancano al 4° posto. Però sono convinto che la squadra uscirà da questo momento, abbiamo avuto tanti infortunati e la squadra ha bisogno di loro. Sono giocatori importanti e non abbiamo avuto molti ricambi. Sono convinto che la squadra alla fine sarà tra le prime quattro”.

La fascia di capitano?
“Non cambia nulla, ha più responsabilità ma la prestazione devi farla con o senza fascia da capitano”.

MANOLAS A RAI SPORT

“Abbiamo provato a fare la partita, la Juve nel primo tempo ha dominato. Noi meglio nella ripresa ma non siamo riusciti a fare conclusioni a rete. Ora dobbiamo guardare queste due prossime partite per fare sei punti”.

Avete paura?
No, abbiamo dimostrato di avere personalità. La prestazione c’è stata, al di là di non aver fatto tiri in porta. Però la Roma stasera c’è stata.

La classifica è giusta?
Per come è andata fino ad oggi dico di sì, loro hanno più continuità. Noi purtroppo abbiamo sbagliato contro le squadre piccole. Contro le grandi abbiamo fatto sempre una buona prestazione. Purtroppo dobbiamo vincere con le piccole.

E’ un momento nero per Schick…
E’ un giocatore forte, di talento e sono convinto che presto lo dimostrerà.

Oggi difesa un po’ assente sul gol di Mandzukic.
No, non eravamo assenti. Santon era lì ma Mandzukic è stato più bravo ed è potente. Nel suo ruolo è tra i più forti in Italia e non solo. La posizione di Santon era giusta. Io dico che stasera la difesa non ha sbagliato tanto.

Ronaldo?
E’ un campione, è un leader e sicuramente aiuta la squadra.

MANOLAS A SKY SPORT

Una prestazione di carattere ma non avete mai impensierito la Juve.
Nel secondo tempo siamo stati sempre là, ma non abbiamo fatto niente di importante. Tutti hanno dato il cento per cento in campo.

Cosa potete imparare dalla difesa della Juventus?
Lo fanno in tutte le partite, tutti sono abituati a farlo sono una squadra che allena sempre con lo stesso allenatore, non lo so per quanto tempo. E’ la loro mentalità e va avanti così.

Ti sei divertito conto Ronaldo?
Divertito no, se avessimo vinto sì, ma andiamo a casa sconfitti.

Preoccupati per la classifica?
Preoccupati sì, perché non siamo dove dobbiamo essere, ma sono sicuro che arriveremo tra le prime 4.

Novità sul rinnovo?
Io sono un giocatore della Roma ho 3 anni di contratto e sono contento qua e voglio continuare ad aiutare la squadra per ottenere risultati.

PRE PARTITA

MANOLAS A ROMA TV

“La Juventus è la miglior squadra del campionato, con molto distacco dalla seconda. È una squadra forte e tra le favorite per vincere la Champions. Andiamo a Torino senza paura, non arriviamo già battuti. Andremo lì a lottare e combattere. Speriamo tutti di poter fare una bella prestazione e un bel risultato”.

Sul Porto…
Il Porto è più forte dell’ultima volta, ha molta esperienza in Champions League. Siamo al 50% di possibilità di passare ma ci dobbiamo provare perché possiamo farlo.

Sul momento della squadra…
Siamo in un momento delicato. Con il Genoa siamo entrati per vincere la partita e ci siamo riusciti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 commenti

  1. Valerio ha detto:

    Manolas ancora una volta vero romanista. Io ormai lo adoro allo stesso livello dei grandi del passato (che non cito per evitare discussioni). E oggi son stato fiero di rivederlo Capitano della Roma.

  2. Luca ha detto:

    Basta a star sempre a giustificare e difendere un tecnico totalmente incapace, dovete essere i primi voi a silularlo.

  3. Alabam ha detto:

    Bravo Manolas! Ottima partita, continua così! Prendiamoci questo 4 posto che è a soli 4 punti (la gente se lo dimentica?). Vittoria contro il Sassuolo= pecore contestatrici addiooooo! E comunque l’inter sta calando… occhio! Il giocattolo di Mister Coppa Italia (tanto ricordato da tutte le pecore) si sta rompendo!