22 Novembre 2022

Manchester United, Cristiano Ronaldo lascia il club: il comunicato ufficiale

Cristiano Ronaldo non è più un giocatore del Manchester United. Tramite una nota diffusa sui canali ufficiali del club, la società inglese ha comunicato la rescissione consensuale del contratto dell’attaccante portoghese. “Cristiano Ronaldo lascerà il Manchester United di comune accordo, con effetto immediato. Il club lo ringrazia per il suo immenso contributo durante i due periodi all’Old Trafford, dove ha segnato 145 gol in 346 presenze, e augura a lui e alla sua famiglia il meglio per il futuro” si legge sul sito ufficiale del club.

Il numero 7 pochi giorni fa nella conferenza stampa di presentazione della sfida mondiale tra il Portogallo e il Ghana si era sfogato, parlando anche della rottura con il Manchester United. “Il tempo è sempre galantuomo. Scegliere i tempi è tutto per parlare bene o male di una persona. Io parlerò quando ne varò voglia: la gente mi conosce e sa cosa penso. E io, d’altra parte, non mi preoccuperò di ciò che verrà detto e scritto su di me: a volte sono state dette cose giuste, altre volte falsità” erano state alcune delle sue parole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

3 commenti

  1. Gianluca ha detto:

    Presidente, prendiamolo noi Cristiano

  2. elconde ha detto:

    Non ce lo ammollate a noi, perfavore!