Lukaku, ancora sirene di mercato dall’Arabia: un dato avverte la Roma

Formazione 1
25/03/2024 - 8:28

Lukaku, ancora sirene di mercato dall’Arabia: un dato avverte la Roma

ROMA LUKAKU ARABIA – Mentre la “primavera araba” non ha regalato botti importanti sul fronte calciomercato, per la prossima estate ci si aspetta una nuova corsa per i club sauditi: le quattro squadre controllate dal fondo Pif sono infatti pronte ad investire nuovamente in nomi importanti provenienti dall’Europa, forti di una misura inedita che gli dona ulteriore spazio di manovra.

Per Lukaku ancora tentazione Arabia: la situazione

Dalla prossima stagione entrerà in vigore l’innalzamento da otto a dieci slot per gli stranieri che ogni club saudita potrà avere nel proprio “roster”: nulla di più vantaggioso per Al Hilal, Al Nassr, Al Ittihad e Al Ahli, che potranno fiondarsi su tanti nomi altisonanti che giocano nel continente europeo. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, si prospetta un’estate rovente anche per un giocatore attualmente in forza alla Roma: si tratta di Romelu Lukaku, che terminerà presumibilmente l’esperienza in giallorosso visto che il club non verserà i 40 milioni di euro richiesti dal Chelsea. Big Rom quindi potrebbe chiudere le porte al “Vecchio continente” per aprire il suo nuovo capitolo nella Saudi Pro League, da lui stesso definito come “uno dei campionati più competitivi del mondo”. Una dichiarazione che riapre un canale di comunicazione (la scorsa estate il belga aveva rifiutato la cifra monstre di 50 milioni a stagione dell’Al Hilal) e lascia aperta la porta su nuovi orizzonti verso Est.

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Seguici in diretta su Twitch!

Leggi anche...